Domenica la Guarda Firenze

Attenzione ai provvedimenti di circolazione


Domenica 5 maggio torna, per l’edizione numero 47, la Guarda Firenze, la seconda corsa più antica della città, primo degli eventi podistici del 2019 organizzati da Firenze Marathon. Partenza (ore 9.30) e arrivo saranno in piazza Duomo, precisamente in Piazza San Giovanni. Come già accaduto anche lo scorso anno, la Guarda Firenze tornerà ad avere anche una prova competitiva, dopo che negli anni delle origini è stata una delle leve che hanno avviato al podismo e all’atletica numerosi giovani fiorentini, molti dei quali hanno poi fatto strada a livello nazionale e internazionale. Tre, quindi. le opzioni dei percorsi a disposizione dei podisti: la competitiva di 10 km, la non competitiva di 10 km e la Ginky Family Run di circa 3 km. Si ricorda che sotto i 14 anni l’iscrizione è gratuita.

LA MAGLIA 

Tutti i partecipanti alla Guarda Firenze di 10 km riceveranno la T-shirt ufficiale Asics Guarda Firenze, per i podisti ormai un must da collezionare. Per questa edizione 2018 con una riproduzione esclusiva firmata da Roberto della Lena, artista del Gruppo Donatello.
Tutti i partecipanti alla Mini-Guarda Firenze riceveranno la maglietta ufficiale Ginky della manifestazione. Le magliette potranno essere ritirate solo domenica 5 maggio in Piazza San Giovanni al termine della manifestazione.

I PREMI
Per la gara competitiva saranno premiati
, tra gli uomini, i senior maschile ( 18-49 anni) dal 1° al 50° esimo posto, i Veterani maschili (50-59 anni) dal 1°al 40 e gli Argento maschili (da 60 anni ed oltre) dal 1° al 10° posto. Tra le donne le senior femminili (18-49 anni) dal 1° alla 30° posto, le Veterane femminile (50-59 anni) dal 1° al 20° posto e le Argento Donne (da 60 anni ed oltre) dal 1° al 5° posto. Saranno anche premiate le prime 3 società, le prime 3 palestre e le prime 3 scuole più numerose. Saranno anche premiate le prime 5 scuole che presenteranno alla partenza un minimo di 30 partecipanti (compreso le iscrizioni di adulti) con un premio finalizzato all'acquisto di materiali didattico-sportivi.

LE INIZIATIVE
Davanti al negozio Game 7 in piazza Duomo verrà posizionato da Asics un gazebo con un tapis-roulant per consentire la prova dei nuovi modelli di scarpe da running e saranno a disposizione i tecnici Asics per dare tutte le info e i suggerimenti sull’acquisto della scarpa ottimale per le caratteristiche e le esigenze di ciascuno. Il riscaldamento e il servizio pacer è a cura di Fulvio Massini Consulenti Sportivi. In piazza saranno presenti i responsabile dell’Associazione Fratres per info e divulgazione sulla donazione del sangueVerranno anche distribuite a tutti i partecipanti (direttamente all’interno nel pacco gara con la t-shirt) delle spille che raccontano del progetto della Regione Toscana (che ha patrocinato l'evento) del numero antiviolenza e stalking, il 1522, numero verde attivo 24 h su 24 h.

PARTNER
Si ringraziano anticipatamente Esercito, Lady Radio/Rdf che sarà presente anche con Eva Edili come speaker, Albatravel, agenzia di viaggi ufficiale che mette a disposizione pacchetti turistici speciali per l’evento. Gli sponsor tecnici: Asics, Huawei, Conad, Enervit, acqua San Benedetto, Universo Sport e Game Seven.

QUESTO IL PERCORSO DI 10 KM

PIAZZA SAN GIOVANNI (angolo via Martelli), VIA ROMA, PIAZZA DELLA REPUBBLICA, VIA CALIMALA, PIAZZA DEL MERCATO NUOVO, VIA POR SANTA MARIA, LUNGARNO ACCIAIUOLI, LUNGARNO CORSINI, PIAZZA GOLDONI, VIA DELLA VIGNA NUOVA, VIA DEGLI STROZZI, PIAZZA DELLA REPUBBLICA, VIA ROMA, PIAZZA SAN GIOVANNI (Lato via Martelli), PIAZZA DUOMO (Lato via dei Servi), VIA DEL PROCONSOLO, PIAZZA DI SAN FIRENZE, VIA DEI GONDI, PIAZZA SIGNORIA, VIA DELLA NINNA, VIA DEI LEONI, VIA DEI NERI, VIA DEI BENCI, LUNGARNO DELLE GRAZIE, LUNGARNO DELLA ZECCHIA VECCHIA, PONTE SAN NICCOLO’, PIAZZA FERRUCCI, VIALE MICHELANGIOLO, PIAZZALE MICHELANGELO, VIALE GIUSEPPE POGGI, VIA DEI BASTIONI, PIAZZETTA DI SAN MINIATO, VIA DI SAN MINIATO, VIA DI S. NICCOLO’, VIA LUPO, LUNGARNO SERRISTORI, PIAZZA NICOLA DEMIDOFF, LUNGARNO SERRISTORI, PONTE ALLE GRAZIE, LUNGARNO GENERALE DIAZ, LUNGARNO LUISA DE MEDICI, VIA POR SANTA MARIA, VIA VACCHERRECCIA, PIAZZA SIGNORIA, VIA CALZAIUOLI, PIAZZA SAN GIOVANNI.
QUESTO IL PERCORSO DELLA FAMILY RUNPIAZZA SAN GIOVANNI, VIA ROMA, PIAZZA DELLA REPUBBLICA, VIA CALIMALA, PIAZZA DEL MERCATO NUOVO, VIA POR SANTA MARIA, LUNGARNO ACCIAIUOLI, LUNGARNO CORSINI, PIAZZA GOLDONI, VIA DELLA VIGNA NUOVA, VIA DEGLI STROZZI, PIAZZA DELLA REPUBBLICA, VIA ROMA, PIAZZA SAN GIOVANNI (Lato via Martelli), PIAZZA DUOMO (Lato via dei Servi - Misericordia) PIAZZA DUOMO.

Domenica sono in programma alcuni eventi con ripercussioni sulla circolazione cittadina. Ecco in dettaglio i provvedimenti di circolazione. Per quanto riguarda Guarda Firenze, domenica dalle 4 alle 14 saranno in vigore divieti di sosta in lungarno Pecori Giraldi e in viale Poggi. Poi alle 9 (fino alle 11) si aggiungeranno la chiusura della direttrice di marcia da piazza Piave verso piazza dei Cavalleggeri su lungarno della Zecca Vecchia, l’istituzione di una corsia protetta senso unico da lungarno Pecori Giraldi a lungarno Cellini sul Ponte San Niccolò nella sola direttrice. E ancora i divieti di sosta in via del Proconsolo e in via Tripoli (anche senso unico da piazza Piazza Piave a via delle Casine).

Alle 9.30 scatteranno il divieto di transito in viale Galileo (per la sola direttrice di marcia piazzale Galileo-viale Michelangelo) e in lungarno Cellini (nella sola direttrice di marcia Ponte San Niccolò-piazza Poggi), il senso unico in piazza dei Mozzi (da piazza dei Mozzi a lungarno Torrigiani) e in via dei Renai (tra piazza dei Mozzi a piazza Demidoff).
Dalle 9 saranno istituiti divieti di transito al passaggio dei partecipanti lungo i percorsi delle due corse, la Guarda Firenze (10 chilometri) e la mini Guarda Firenze (3 chilometri).
Per la 10 chilometri: piazza San Giovanni-via Roma-piazza della Repubblica-via Calimala-piazza del Mercato Nuovo-via Por Santa Maria-lungarno Acciaiuoli-lungarno Corsini-piazza Goldoni-via della Vigna Nuova-via degli Strozzi-piazza della Repubblica-via Roma-piazza San Giovanni-piazza Duomo-via del Proconsolo-piazza San Firenze-via dei Gondi-piazza della Signoria-via della Ninna-via dei Neri-via dei Benci-lungarno delle Grazie-lungarno della Zecca Vecchia-lungarno Pecori Giraldi-Ponte San Niccolò-piazza Ferrucci-viale Michelangiolo- piazzale Michelangelo-viale Poggi-via dei Bastioni-via Ser Ventura Monachi-via della Fornace-lungarno Cellini-piazza Poggi-lungarno Serristori-Ponte alle Grazie-lungarno Generale Diaz-Lungarno Luisa de Medici-lungarno degli Archibusieri-piazza del Pesce-via Por Santa Maria-via Calimaia-via Roma-piazza San Giovanni (arrivo).
Per la Mini Guarda Firenze il percorso è piazza San Giovanni-via Roma-piazza della Repubblica-via Calimala-piazza del Mercato Nuovo-via Por Santa Maria-lungarno Acciaiuoli-lungarno Corsini-piazza Goldoni-via della Vigna Nuova-via degli Strozzi-piazza della Repubblica-via Roma-piazza San Giovanni-piazza Duomo-piazza San Giovanni (arrivo). Previste anche deviazioni per le linee Ataf.

Redazione Nove da Firenze