Covid e scuole, in Toscana arrivano orari di ingresso scaglionati

Il governatore Giani: "Occorre evitare assembramenti sui bus"


“Mi attiverò oggi stesso con la massima autorità scolastica regionale per imboccare la strada degli orari di ingresso e di uscita scaglionati, per evitare le situazioni di assembramento e congestione che vediamo sui mezzi pubblici ora che gli orari provvisori sono terminati e tutte le classi entrano ed escono più o meno alla stessa ora”. A dirlo, relativamente al problema degli assembramenti sui mezzi pubblici di trasporto, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

Giani è intervenuto sul tema a seguito della cerimonia di giuramento degli allievi del 9/o corso triennale della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze.

Redazione Nove da Firenze