Coronavirus: in Toscana 5 letti di terapia intensiva per la Lombardia

La nostra Regione ha risposto all'appello del Mionistero della Salute


La Toscana mette a disposizione della Lombardia cinque letti di terapia intensiva, per accogliere altrettanti pazienti lombardi colpiti dal Coronavirus.

"Nonostante la situazione di difficoltà - dicono il presidente Enrico Rossi e l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi - abbiamo voluto rispondere alla richiesta del Ministero della salute, mettendo a disposizione della Lombardia cinque letti di terapia intensiva nei nostri ospedali. Ci sembrava un gesto di solidarietà doveroso".

Negli ospedali della Toscana ci sono 445 letti di terapia intensiva e sub-intensiva.

Redazione Nove da Firenze