Coronavirus: già 12mila chiamate al numero verde toscano

​La Regione: da oggi tre persone in più per la gestione delle chiamate. Ecco i numeri attivati dalle Asl


Da oggi tre persone in più per la gestione delle chiamate, che quotidianamente arrivano al numero verde 800556060, istituito dalla Regione Toscana per fornire informazioni, orientamento e indicazioni su percorsi e iniziative sul tema del Coronavirus.

Il personale dedicato è composto da 13 operatori complessivi (5 amministrativi e 8 psicologi), di cui 3 in servizio da oggi, 27 febbraio, e del tutto operativi da lunedì prossimo primo marzo, a formazione ultimata.

Ad oggi il numero di chiamate pervenute è pari a 11.908 unità. Il numero verde 800556060 è stato attivato il 21 febbraio con un potenziamento dell’orario (dalle 9 alle 18, da martedì scorso), durante il quale poter chiamare dal lunedì al venerdì, digitando l’opzione 1. Il servizio è stato, dunque, complessivamente rafforzato per favorire una corretta informazione sul Coronavirus e va ad arricchire gli strumenti informativi che la Regione ha messo a disposizione dei cittadini sul proprio sito web, dove è possibile consultare faq (domande e risposte più ricorrenti), link e circolari ministeriali, costantemente aggiornati.

Per informazioni è possibile contattare anche il numero telefonico di pubblica utilità, istituito da Ministero della Sanità 1500, attivo 24 ore su 24.

Si ricordano di seguito anche i numeri utili attivati dalle Asl esclusivamente
per i soggetti che hanno avuto contatti, stretti e prolungati, con casi confermati di Covid-19 e per tutte le persone che negli ultimi 14 giorni sono rientrate in Italia dopo aver soggiornato nelle aree della Cina interessate dall'epidemia o da zone sottoposte a quarantena in altre regioni:

Redazione Nove da Firenze