Coronavirus: cinque nuovi casi, un decesso e quattro guarigioni

Al Caffè de La Versiliana si parla di Covid: dalla testimonianza del Sindaco di Lucca Alessandro Tambellini che ha vissuto la malattia a quelle dei medici impegnati in prima linea


In Toscana sono 10.321 i casi di positività al Coronavirus, 5 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,05% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,05% e raggiungono quota 8.869 (l’85,9% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 368.488, 2.470 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 330, stabili rispetto a ieri. Si registra 1 nuovo decesso: un uomo di 71 anni.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 3.221 i casi complessivi ad oggi a Firenze (3 in più rispetto a ieri), 542 a Prato (1 in più), 749 a Pistoia, 1.052 a Massa, 1.362 a Lucca, 932 a Pisa, 479 a Livorno, 682 ad Arezzo (1 in più), 429 a Siena, 402 a Grosseto. Sono 471 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. 4 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 0 nella Nord Ovest, 1 nella Sud Est. La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 277 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 402 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa-Carrara con 540 casi x100.000 abitanti, Lucca con 351, Firenze con 318, la più bassa Livorno con 143.

Complessivamente, 320 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (più 1 rispetto a ieri, più 0,3%). Sono 779 (meno 83 rispetto a ieri, meno 9,6%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 447, Nord Ovest 254, Sud Est 78).  Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 10, 1 in meno rispetto a ieri (meno 9,1%), di cui 3 in terapia intensiva (1 in più rispetto a ieri). È il punto più basso raggiunto dal 2 marzo 2020 per i ricoveri totali.

Le persone complessivamente guarite salgono a 8.869 (più 4 rispetto a ieri, più 0,05%): 166 persone “clinicamente guarite” (meno 2 rispetto a ieri, meno 1,2%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 8.703 (più 6 rispetto a ieri, più 0,1%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Oggi si registra 1 nuovo decesso: un uomo di 71 anni. Relativamente alla provincia di notifica, la persona deceduta è a Pisa. Sono 1.122 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 411 a Firenze, 52 a Prato, 81 a Pistoia, 171 a Massa Carrara, 142 a Lucca, 90 a Pisa, 61 a Livorno, 49 ad Arezzo, 33 a Siena, 24 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione. Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 30,1 x100.000 residenti contro il 57,9 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (87,7 x100.000), Firenze (40,6 x100.000) e Lucca (36,6 x100.000), il più basso a Grosseto (10,8 x100.000).

Si parlerà di Covid nell'incontro in programma al Caffè de La Versiliana lunedì 13 luglio alle 18.30 condotto da Fabrizio Diolaiuti. Sul palco dello storico e celebre Caffè di Marina di Pietrasanta, si tratterà l’aspetto umano della malattia dal punto di vista dei dottori impegnati in prima linea e di chi è stato vittima del Coronavirus. Alessandro Tambellini, Sindaco di Lucca, colpito seriamente dal virus renderà pubblica la sua personale esperienza. Francesco Bovenzi, nel suo libro “La strada del coraggio. Parabola di un virus” che ha riscosso anche il plauso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, descrive bene l’operato dei medici in prima linea. A proposito di Covid si parlerà anche dell’aspetto tecnico con Antonio Palla, professore ordinario di pneumologia UniPi, che illustrerà come le vie respiratorie sono aggredite da questa malattia e i rimedi più efficaci per combatterla. Il professore Francesco Menichetti, Infettivologo. Professore UniPi, ci fornirà dati freschi sullo stato attuale della situazione Covid nel nostro paese. Gli incontri al Caffè saranno trasmessi in diretta streaming sul canale Youtube “Versiliana Festival”. Info 0584 265757

Redazione Nove da Firenze