Rubrica — Giocare in Toscana

Collezionando il 24 e 25 marzo al Polo Fiere

Oltre 50 autori presenti: da Altan a Facciolo, da Berardi e Filippucci a Cossi, a Castelli a Chendi. Un omaggio ai 70 anni di Tex, i 20 anni di Julia, gli album dei Campionati Mondiali dal '66 ad oggi, i Rarissimi 100 fumetti italiani, l’arte di Paolo Mottura, le copertine originali di Larry Yuma, dal Soldatino di carta alla miniatura storica e tanti laboratori con Lego, “robottoni” e i fumetti


Torna, per il terzo anno consecutivo, Collezionando, la rassegna dedicata al fumetto da collezione e a tutti i suoi mondi di riferimento. Firmata da Lucca Crea srl, (la società che organizza il festival Lucca Comics & Games e che gestisce il Polo Fiere) e Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione, in collaborazione con il Comune di Lucca e con il patrocinio del Ministero MIUR, si terrà al Polo Fiere di Lucca, il 24 e 25 marzo 2018. A presentare la nuova edizione gli assessori comunali alle società partecipate Giovanni Lemucchi e alla cultura Stefano Ragghianti, insieme allo staff di Lucca Crea srl, Dario Dino Guida responsabile progetti speciali Polo Fiere, Riccardo Moni, responsabile culturale di Collezionando e Maria Novella Dogliotti responsabile Polo Fiere.

La manifestazione conferma la centralità del fumetto, con 80 espositori, editori, negozi specializzati e associazioni che porteranno tavole originali, anteprime, fumetti introvabili, intere collezioni e tutto quanto fa nona arte; oltre 50 gli autori presenti. Se il fumetto resta centrale, in questa terza edizione Collezionando espande l’area di interesse verso le figurine e i 3D collezionabili (Lego, soldatini e action figure). Oltre 50 autori presenti Altra novità sarà la presenza di una Artist Alley, dove incontrare di persona gli autori e acquistare il disegno desiderato o commissionato.Ospite d'onore sarà Francesco Tullio Altan, protagonista assoluto della storia della satira e del fumetto. Durante la manifestazione ad Altan sarà preso il calco delle mani, che andrà ad arricchire la Walk of Fame di Lucca. Il “papà” della Pimpa disegnerà e colorerà insieme con i bambini (sabato 24 marzo dalle 16,30 alle 18). In totale gli ospiti presenti in fiera saranno più di 50 fra i quali si contano artisti del calibro di Enzo Facciolo (Diablolik Calimenro, etc..) Giancarlo Berardi (creatore di Julia), Paolo Mottura e Carlo Chendi (fra gli autori Disney più noti), Paolo Cossi, Alfredo Castelli (Martin Mystère, Zagor) e Lucio Filippucci (Martin Mystère e Tex), solo per citarne alcuni.

Le Mostre

Diverse le mostre visitabili all'interno della manifestazione. Protagonista un grande evento dedicato alle figurine, che oltre a contare su di una specifica sezione di espositori, vede la mostra I Mondiali di calcio in figurine, dal 1966 ai giorni nostri, a cura di Gianni Bellini, il maggior collezionista al mondo di figurine di calciatori. Julia, 20 anni di intrighi celebra invece il ventennale di una delle serie bonelliane più note e amate, ad opera di Giancarlo Berardi (presente alla mostra come anche il primo copertinista della serie, Marco Soldi). La mostra dedicata alla giovane criminologa, comprende l’esposizione di alcuni degli albi più importanti (i numeri 1, 100, 200 con variant di Giardino, quelli con Myrna co-protagonista, le copie di edizioni straniere...), alcuni esempi di sviluppo delle copertine (dalle matite all’originale colorato fino all’albo pubblicato), manifesti, cartoline, litografie e brochure da varie manifestazioni, e naturalmente i disegni originali di schizzi, prove d’autore e copertine finali. Un originale omaggio alla figura di TEX, vero gigante del fumetto italiano che festeggia 70 anni e sarà celebrato a Lucca con una maxi installazione.I 3D celebrano il loro arrivo con una piccola esposizione che lega in un percorso il Soldatino di Carta, presentato proprio sulle pagine del Corriere dei Piccoli alle moderne e perfette miniature per il wargame storico. Si aggiungono :

-allo stand dell’Associazione 9 Arte, una mostra dedicata a Paolo Mottura, con dipinti originali delle riletture in chiave disney di alcuni grandi film (come per esempio Pulp Fiction, King Kong...). L'artista sarà presente per firmare i disegni

.-allo stand di Allagalla sarà allestita una esposizione degli originali delle copertine di “Larry Yuma”.

-uno spazio, a cura dell’Editore Little Nemo, sarà dedicato al “grading” ovvero alla valutazione dei fumetti, con un'esposizione che permette di avvicinarsi ai concetti di valore e collezione esponendo I 100 rarissimi del fumetto Italiano.

Community

Confermata la presenza delle principali community dedicate al mondo del fumetto, che si stanno trasformando in veri e propri partner di progetto e per le quali Collezionando desidera essere l’appuntamento fisso primaverile. In ordine alfabetico: Amys, Diabolik Club, Dylan Dog Fans Club, Dylandogofili, Papersera, SCLS – Spirito con la Scure, ZTN. Ogni associazione porterà ospiti e svilupperà interessanti contenuti da presentare ai visitatori. A riprova della stretta collaborazione tra lo staff di Collezionando e le community nasce l’albo Il tesoro di Lucca. Durante la manifestazione sarà possibile trovare sui banchi delle associazioni, e al punto shop di Collezionando, un inedito a fumetti dal titolo “Il tesoro di Lucca”: la storia rivelerà dove si trova il misterioso tesoro; ma la vera novità è che, oltre ad otto tavole di otto disegnatori diversi sarà possibile raccogliere una mini-collezione di figurine, raffiguranti proprio i simboli delle community che hanno contribuito al lavoro.Solo visitando i loro rispettivi stand, sarà possibile ricevere in omaggio tutte le figurine per completare la collezione e di conseguenza l’albo.

Laboratori gratuiti e attività

L'evento, quest'anno è particolarmente dedicato alle famiglie, che insieme possono venire al Polo fiere per condividere, sviluppare e approfondire i propri interessi e le proprie passioni, come dimostra il biglietto di ingresso a prezzo popolare (6 euro intero e ingresso gratuito per i bambini fino a 12 anni) e l'importante novità di tanti laboratori per bambini, con Artebambini e di Nati per Leggere. L'Orange Team LUG, uno dei più importanti Lego User Group d'Italia, proporrà ogni giorno un laboratorio didattico e gestirà uno spazio libero continuo, per piccoli e grandi appassionati dei celebri mattoncini. Sempre a disposizione “due cascate” di mattoncini con cui poter giocare liberamente. E per chi vuole addentrarsi nel mondo del fumetto, suggeriamo il workshop gratuito tenuto da Cronaca di Topolinia (sabato e domenica, ore 9-11, aperto agli alunni delle scuole di Lucca e a tutti i giovani), oltre a una visita allo stand della Lucca Manga School per chi vuole accostarsi al fumetto giapponese.A riprova della stretta collaborazione intessuta con il territorio, in questa edizione sono stati attivati oltre 20 laboratori con le scuole del territorio, che vedranno la conclusione delle attività sulla lettura dei fumetti, proprio a Collezionando. Inoltre si terrà sabato 24 marzo si terrà un corso di 8 ore “Arte in gioco” valido per l'aggiornamento di insegnanti, bibliotecari, librai, riconosciuto dal MIUR, tenuto da Irene Ferrarese e Fuad Aziz, per il quale è possibile utilizzare la “carta del docente”. Per informazioni email: formazione@artebambini.it

Tavoli da Gioco

Una delle novità è che, a Collezionando, sarà possibile anche giocare, sempre con le passioni, quindi in un’area appositamente predisposta, si potrà provare l’ebbrezza di un wargame storico, con la presenza di un Master che vi aiuta ad imparare le regole, magari giocato proprio con i soldatini di carta disegnati da Guido Crepax o da Sergio Toppi o con le preziose miniature dipinte a mano da Luciano Leni. Gli appassionati di calcio ritroveranno alcuni tavoli di Subbuteo, poiché anche intorno a questo meraviglioso gioco ruota un mondo di miniature e di collezioni davvero impressionante. Infine agli stand dei negozi di 3D Lucca, gli accaniti dei giochi di carte potranno avere uno spazio tutto per loro.

Le Miniature storiche e i robottoni

Ben due spazi di colorazione per miniature storiche o fantasy e robot dove imparare a dipingere i modellini degli amati robottoni o le incredibili miniature storiche. Un modo ideale per passare dalla carta al 3D. Presente a Collezionando, Collego, il negozio di antiquariato Lego con Minifig e creazioni esclusive, tra cui il Mattoncino Collezionando 2018 e, per gli appassionati di H. P. Lovecraft, la minifig di Cthulhu, che compare anche sul manifesto della fiera, disegnato da Riccardo Pieruccini (che vi aspetta all'Artist Alley, per autografare il manifesto, in versione classica o variant). A una settimana dall'evento, sarà possibile prenotare la minifig sulla pagina Facebook di Collego. E infine gli incontri a tema fumetto, come per esempio quello dedicato alla "Critica del fumetto, dalle fanzine al web", con tanti esperti allo stesso tavolo: Luca Raffaelli, Luca Boschi, Gianni Bono, Loris Cantarelli, Alessandro Bottero, o come quelli dedicati al fantastico con la tavola rotonda "Viral Lovecraft" e la presentazione del libro "Frankenstein il mito, dalla scienza all'immaginario" (domenica 25), presenti gli autori Pier Luigi Gaspa e Marco Ciardi.

Navetta e parcheggio gratuiti

Oltre al parcheggio gratuito al Polo Fiere, sarà attiva anche quest'anno la navetta gratuita di collegamento dalla stazione ferroviaria e da porta San Pietro. Biglietti 6 € intero (ridotto 5 €), l'abbonamento per due giorni 9 € . Ingresso gratuito fino a 12 anni (nati dopo il il 1° gennaio 2006).Orario Sabato 9/19 e domenica 9/18.

Redazione Nove da Firenze