Centro Storico Lebowski - Audace Galluzzo: spettacolo di pubblico nel Derby della Certosa

Promozione Toscana: a Tavarnuzze i gialloblu si impongono 0-2 davanti a spalti gremiti e un tifo incessante della Curva Moana Pozzi ma anche i galluzzini si sono fatti sentire


Non capita spesso in Promozione di vedere così tanto pubblico e un tifo tanto organizzato e numeroso da sembrare almeno Lega Pro. Ma quando va in scena il "Derby della Certosa" tra Audace Galluzzo e Centro Storico Lebowski (club che ha sede nella vicina Tavarnuzze e in passato è stato a lungo di base proprio al Galluzzo), è sempre così. Il girone è quello C, che vede in lizza squadre del calibro di Piombino, Certaldo, Armando Picchi, Montalcino. 

Questa domenica 22 settembre 2019 la vittoria è andata agli ospiti gialloblu di mister Morandi, a segno due volte con il centravanti Matteo Violetta (straordinaria la prima segnatura su punizione) e autori di una gara accorta e tatticamente ineccepibile. Con questi tre punti tra l'altro il Galluzzo balza in testa alla classifica con 7 punti in 3 gare.

Bella partita ma lo spettacolo vero è stato il pubblico: poco meno di mille persone con i sostenitori del Lebowski, raggruppati nella cosiddetta "Curva Moana Pozzi" (anche se naturalmente stanno in tribuna) a fare un tifo incessante, dal primo al novantesimo minuto. Ma anche una cinquantina di galluzzini si sono fatti sentire.

Antonio Patruno