Rubrica — Mostre

Cartavetra presenta i “Mondi”

Le opere di Luciana D’Onofrio e Lorenzo Fontanelli da Cartavetra fino al 16 aprile


Appena inaugurata la mostra di due artisti nello spazio della galleria Cartavetra.

I “Mondi” di Luciana D’Onofrio e Lorenzo Fontanelli rappresentano in modo suggestivo due visioni originali e poetiche della nostra attuale condizione umana, tra conoscenza scientifica e

riflessi paesaggi interiori.

Luciana D’Onofrio, originaria di Benevento, con una specializzazione di incisore presso la scuola di arte grafica “Il Bisonte” a Firenze, presenta dei lavori calcografici che evocano un universo oscuro dal quale emergono, attraverso squarci luminosi, tanti mondi in movimento sospesi e fluttuanti nell’infinito. Rappresentazione scientifica permeata di effetti incisori di grande sensibilità.

Lorenzo Fontanelli, nato a Certaldo, docente al Liceo Artistico di Porta Romana, con i suoi lavori rappresenta delle mappe di un mondo senza confini dove le tensioni, i conflitti e le specificità sono inseriti all’interno della geografia come se fosse imprescindibile il dato fisico nella sua concretezza ambientale da quello determinato dalla realtà non biologica umana. Non a caso sulle mappe sono riportati dei “luoghi” nominati con frasi riprese da letture personali, quindi emerge un scenario interiore che si nutre di attualità ma anche di personali ricerche.

Cartavetra, luogo per le arti, è una giovane galleria con sede nell’Oltrarno, in via Maggio 64r a Firenze. Nata come un’associazione, presenta opere tra l'illustrazione, le arti visive e il design.

È luogo di incontro e scambio tra artisti e pubblico con i suoi laboratori workshop, reading e presentazioni di libri.

Mondi

Luciana D’Onofrio e Lorenzo Fontanelli

11 marzo - 16 aprile 2016

Cartavetra

Via Maggio, 64r – Firenze

info@cartavetra.com

Tel: 055 212708 – 3400792997

Foto di Luca Stefanon

Redazione Nove da Firenze