Rubrica — Calcio Storico

Calcio storico anche in tv

Le partite in piazza Santa Croce saranno trasmesse sul canale 15 del digitale terrestre da RTV38, in occasione della finale in diretta anche il corteo commentato da Eugenio Giani e ‘’Wikipedro’’. Adottati alcuni divieti per i giorni 15, 16 e 24 giugno, in occasione delle partite. La Cantina Sociale Colli Fiorentini Valvirginio dedica un'edizione limitata di bottiglie di Chianti ai quattro Colori. Il presidente Baragli: "Un onore essere parte di questa festa"


Torna finalmente il Calcio Storico: appuntamento alle 17.00 nello scenario di piazza Santa Croce per assistere alla partita dell'antico gioco fiorentino. Preceduta dalla tradizionale sfilata in costumi storici che partendo da Santa Maria Novella percorrerà le vie del centro. Primo appuntamento sabato 15 giugno con la sfida tra Rossi di Santa Maria Novella e Verdi di San Giovanni, a seguire domenica 16 giugno con la semifinale tra Bianchi di Santo Spirito e Azzurri di Santa Croce.

Il calcio storico fiorentino torna anche su RTV38. L’emittente toscana trasmetterà in diretta ed in esclusiva tutte e tre le partite da piazza Santa Croce. Gli appassionati della più famosa tra le tradizioni popolari fiorentine avranno a disposizione molteplici canali per non perdersi neanche un istante della manifestazione. Sul digitale terrestre al canale 15 (per Toscana, Umbria, alto Lazio e la provincia di La Spezia), ma anche sulle piattaforme digitali, tramite il live streaming sul sito web e sulla pagina ufficiale Facebook dell’emittente, alle ore 17.00. Imperdibile sarà la finale di lunedì 24 giugno in occasione di San Giovanni. In questo caso la diretta avrà inizio alle 16 con le immagini del corteo storico per le vie della città. A svelare gli aneddoti ed i segreti di Firenze la “strana coppia” formata dal Presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani e Pietro Resta, per tutti “Wikipedro”, la giovane star del web divenuta celebre proprio per i suoi video sulla storia del capoluogo toscano. Per chi si fosse perso la diretta delle partite o per chi volesse rivedere le cacce, le esibizioni del Corteo Storico e le prestazioni dei calcianti, verrà trasmessa la replica alle ore 21 di sabato 15, domenica 16 e lunedì 24 giugno.

Il prefetto Laura Lega ha adottato il provvedimento per garantire la tutela degli spettatori delle partite del Calcio Storico Fiorentino che si giocheranno a Firenze il 15, 16 e 24 giugno. L’ordinanza si inserisce nel quadro delle attività previste per gli eventi di grande richiamo allo scopo di migliorare le condizioni di ordine e sicurezza pubblica. Si tratta di contesti nei quali vengono rafforzate tutte le misure di prevenzione che coinvolgono non solo gli operatori delle Forze di Polizia, ma anche altri soggetti con l’obiettivo di dare attuazione a quel modello di sicurezza partecipata, ormai costituita dalla partnership pubblico/privato. L’ordinanza contiene una serie di disposizioni che saranno in vigore il 15, 16 e 24 giugno e che interesseranno la zona di piazza Santa Croce, dove si svolgeranno le partite di calcio. In dettaglio, il provvedimento, che si applicherà all’interno di un’area transennata delimitata da via dei Benci, borgo de’ Greci, via dell'Anguillara, via Torta, via Verdi, via Giovanni da Verrazzano, via de’ Pepi, largo Piero Bargellini, via Magliabechi, è così articolato:

1. tutti gli esercizi pubblici e di vicinato, che si trovano in quell’area, dovranno essere lasciati liberi da clienti ed avventori, dalle ore 14.00 alle ore 15.00, per consentire le operazioni di bonifica. In questi esercizi e nelle attività ambulanti, dalle ore 14.00 alle ore 21.00 sarà vietata:

-la somministrazione e la vendita di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione,

-la somministrazione in bicchieri di vetro di ogni altra bevanda,

-la vendita per asporto di ogni bevanda in bottiglia o contenitore di vetro o lattina.

2. in tutta l’area individuata dall’ordinanza, sarà vietato:

-introdurrebevande alcoliche di qualsiasi gradazione e detenere bottiglie e contenitori di vetro e/o lattine,

-introdurre e detenere artifici pirotecnici, materiale esplodente di qualsiasi genere e bombolette spray contenenti principi urticanti.

La Cantina Sociale Colli Fiorentini rinnova l'omaggio al Calcio Storico Fiorentino con quattro etichette speciali dedicate agli stemmi degli Azzurri, Bianchi, Rossi e Verdi. Un'edizione speciale delle bottiglie di Chianti 2017 destinate ad accompagnare gli eventi dei 4 colori per celebrare una grande tradizione popolare fiorentina. "Siamo felici di essere parte di questa festa e di poter continuare a rendere omaggio al Calcio Storico anche quest'anno - ha detto Ritano Baragli, presidente della Cantina sociale Colli Fiorentini - Ancora più onorati perché le etichette saranno dedicate a tutti i Colori. Il nostro vino sarà così protagonista nelle tavole speciali e nei brindisi, per condividere momenti importanti per la città".

Redazione Nove da Firenze