Babbonatalata: domenica tanti Babbi Natale in moto per solidarietà

Raccolta fondi per Caritas, Helios onlus e Parco degli animali a Firenze. Babbi Natale in sella anche ad Arezzo per portare doni alla pediatria del San Donato


Una moto parata di beneficenza per raccogliere fondi a favore di Caritas, Helios onlus e il canile Rifugio Parco degli animali: è la Babbonatalata, il motoraduno di beneficenza giunto alla quinta edizione che domenica vedrà sfilare per le vie della città tanti Babbi Natale a bordo delle due ruote.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale Classic Special Firenze, coinvolgerà circa 250 moto e partirà dal piazzale Michelangelo alle 10 (il ritrovo è alle 9). L’arrivo è previsto in viale Malta alle 13.30 presso il ristorante ‘L’Aviazione’, dove si terrà un pranzo di beneficenza in favore di Helios onlus. Durante il pranzo i Babbi Natale doneranno ai bambini seguiti da Helios onlus i doni richiesti con la letterina a Babbo Natale. Durante il percorso sono previste due tappe: piazza della Repubblica (i Babbi Natale si recheranno poi a piedi in piazza Duomo donare a Caritas Firenze i generi alimentari raccolti) e via del Pantano (per consegnare generi alimentari e altro materiale utile al canile Rifugio Parco degli animali).

“La Babbonatalata è una iniziativa bella e suggestiva che si caratterizza per avere un grande fine solidale - ha detto l’assessore a Welfare Andrea Vannucci -. Classic Special Firenze è una preziosa e vivace associazione che ogni anno si schiera al fianco delle realtà cittadine che sono al fianco di chi ha più bisogno, compresi gli amici a quattro zampe. Questa scenografica iniziativa a favore di Caritas, Helios onlus e il canile Rifugio Parco degli animali ci riempie di orgoglio ed è l’ulteriore dimostrazione del grande cuore di Firenze”.

“Un’occasione per scoprire, insieme ai Babbi Natale, il bellissimo parco degli Animali di Ugnano - ha detto l’assessore all’Ambiente Cecilia Del Re -, una struttura bellissima e immersa nella natura, che dal 2011 ad oggi ha dato in adozione oltre 520 cani. Sono circa 50 gli animali ospiti della struttura, ancora in cerca di un padrone”.

Babbi Natale in sella ad una moto anche ad Arezzo per portare doni ai bambini ricoverati al San Donato. Il motoclub aretino Discorsi Pochi, nato nel 2015 e forte di cinquanta tesserati, torna in strada per la terza edizione di un’iniziativa che unisce sport, socializzazione e beneficenza: sabato 14 dicembre è in programma il raduno natalizio che troverà il proprio fulcro nella visita al reparto di pediatria dell’ospedale cittadino. L’appuntamento partirà da via Pietri dove i presenti indosseranno la barba bianca e la casacca rossa tipiche di Babbo Natale, andando a dar vita ad una colorata e divertente carovana che attraverserà le strade cittadine e che arriverà al San Donato con la consegna di articoli di cancelleria destinati ai degenti di lunga durata della pediatria.

Redazione Nove da Firenze