Corri la vita: raccolta fondi allo Stadio Artemio Franchi il 30 settembre

Testimonial Gonzalo Rodriguez, Vincenzo Montella e Massimo Ambrosini


FIRENZE — Firenze, 27 settembre 2013 – Lunedì 30 settembre allo Stadio Artemio Franchi, in occasione della partita tra Fiorentina e Parma, torna l'appuntamento con la raccolta fondi in sostegno di CORRI LA VITA. La ACF Fiorentina, da anni legata all'evento benefico per la lotta al tumore al seno, rinnova il sostegno a CORRI LA VITA confidando nell'immensa generosità dimostrata dai suoi tifosi.

Moltissimi i giocatori che, insieme all'allenatore Vincenzo Montella, hanno posato per le foto con la maglia gialla della XI edizione di CORRI LA VITA, come il capitano Manuel Pasqual, Borja Valero, Giuseppe Rossi, Massimo Ambrosini e Gonzalo Rodriguez, tra i protagonisti del brillante inizio di stagione della squadra “viola”. Generosamente inoltre, l'allenatore Vincenzo Montella, Ambrosini e Rodriguez hanno prestato la loro immagine e voce per uno spot dove invitano i tifosi ad essere allo stadio il 30 settembre.

CORRI LA VITA, organizzata in collaborazione con LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – Sezione Firenze, torna domenica 13 ottobre con la gara non agonistica di circa 14 Km e la passeggiata di circa 5 Km attraverso monumenti, chiese, giardini e palazzi aperti per l'occasione. Iscrivendosi, in cambio di un contributo minimo di 10 euro, si riceverà la maglietta ufficiale offerta da Salvatore Ferragamo di colore giallo. Nel pomeriggio, indossando la maglietta di CORRI LA VITA 2013 si potranno visitare gratuitamente la mostra L’Avanguardia russa, la Siberia e l’Oriente. Kandinsky, Malevič, Filonov, Gončarova a Palazzo Strozzi e la personale dell’artista cinese Zhang Huan L'anima e la materia al Forte Belvedere.

I progetti sostenuti nel 2013 sono: il nuovissimo portale SenoNetwork online da pochi giorni, ideato dal Prof. Luigi Cataliotti per riunire le Breast Unit italiane e garantire le cure migliori ad ogni paziente; Ce.Ri.On Centro Riabilitazione Oncologica di Villa delle Rose tramite LILT Firenze Onlus; FILE Fondazione Italiana di Leniterapia/Progetto Oltre il Ponte e "The Vito Distante Project in Breast Cancer Clinical Research", una borsa di studio per un giovane ricercatore.

Redazione Nove da Firenze