Settimo anniversario per le Florence Dragon Lady

Stasera, venerdì 15 febbraio 2013, a partire dalle 18:30, presso lo spazio ‘Ideal’ in via il Prato, 4 /b, il settimo anniversario delle ‘Florence dragon lady’.


DONNE —
Stasera, venerdì 15 febbraio 2013, a partire dalle 18:30, presso lo spazio ‘Ideal’ in via il Prato, 4 /b, il settimo anniversario delle ‘Florence dragon lady’.
Era infatti il 14 febbraio 2006, giorno di San Valentino, quando nasceva a Firenze l’equipaggio di Dragon Boat chiamato Florence Dragon Lady, formato da un gruppo di donne operate di timore al seno, con l’appoggio del servizio ‘Donna come prima’, all’interno della sezione di Firenze della Lega italiana contro i tumori, della LILT e della Canottieri comunali Firenze. Una festa quella in programma domani, che vedrà la partecipazione, in quanto invitati, oltre che di amici, famigliari e conoscenti delle donne in rosa fiorentine, anche di tantissime autorità ed esponenti politici del comune e della provincia di Firenze, oltre che membri del Coni provinciale e regionale,

PROGETTI FUTURI ED APPUNTAMENTI DELLE FLORENCE DRAGON LADY.

Le Florence Dragon Lady, protagoniste negli ultimi anni di moltissimi eventi cittadini e non solo, fra cui è giusto elencare lo stand messo in piedi anche nel 2012 per la corsa podistica, con fini benefici, ‘Corri la vita’, sono già state invitate altri appuntamenti italiani ed europei. In sette anni oltre 180 donne hanno partecipato all’attività sportiva delle signore in rosa fiorentine, ed al momento sono 52 le frequentanti dei due allenamenti settimanali.

Centrale nel corso della serata di domani la presentazione del terzo ‘Florence Dragon Boat Pink Meeting’ (25-26 maggio 2013). Dopo il successo straordinario di partecipazione e numeri da record dei primi due anni, con appuntamenti tenutosi fra Salone dei Cinquecento a ‘Palazzo Vecchio’, e gare disputatesi sul ‘letto dell’Arno’ di fronte alla sede della Canottieri comunali, anche per la prossima edizione del ‘Florence Dragon Boat Pink Meeting’, l’intento è di far si che possa svilupparsi un incontro europeo a trecentosessanta gradi sulla disciplina del Dragon Boat, organizzato dalla Lilt, sezione di Firenze con le Florence Dragon lady. Iscritti alla partecipazione al prossimo ‘Florence Dragon Boat Pink Meeting’ già oltre cento atlete straniere prevenienti da Australia, Tasmania,Stati Uniti,Germania,Francia e Inghilterra

Da ricordare che nel 2012 le ‘Florence Dragon Lady’ sono state presenti in molti campi di gara ma soprattutto vicine a nuove realtà in crescita come la squadra di Empoli, quellia di Valcavallina in provincia di Bergamo oltre che a quelle di Milano e Pavia, dove l’auspicio delle signore in rosa fiorentine è che vi sia prsto il varo delle nuove squadre.

Il 2012 ha visto anche il varo del nuovo Dragon Boat “Giulietta” in ricordo di Giulia Gozzini organizzatrice del progetto ‘ LE SCATOLE NEL MONDO, IL MONDO IN SCATOLA’.

I progetti per il 2013 delle ‘Florence Dragon Lady’ sono la partecipazione a tante gare, incontri e convegni con altre squadre ma soprattutto sensibilizzare le donne alla prevenzione e portare il messaggio che dopo la malattia si deve reagire e continuare a vivere e magari montare sul dragon boat.

La serata allo spazio ‘Ideal’, occasione per lo scambio di esperienze fra le donne stesse, e di coordinamento fra coloro che affrontano professionalmente i temi della prevenzione, della cura della riabilitazione dopo il tumore al seno, vedrà inoltre la presentazione del progetto per il 2014 ( incontro mondiale in Florida ) intitolato “Adotta una Florence Dragon Lady” .

Redazione Nove da Firenze