Costa San Giorgio: parcheggio straordinario per i residenti nell’ex caserma

Previsto dal piano straordinario della sosta


MONDIALI DI CICLISMO — “Questo posto è un luogo di bellezza, ma è anche utile. Il centro storico e la ztl soffrono della mancanza di posti auto; il mio mandato è caratterizzato dalla tutela della residenza, e avere un luogo dove poter parcheggiare l’auto in centro è un modo per perseguire questo obbiettivo”. È quanto ha dichiarato l’assessore alla mobilità Filippo Bonaccorsi aprendo il parcheggio straordinario collocato in un’area interna all’ex caserma Vittorio Veneto in San Niccolò (via Costa San Giorgio 39). Si tratta di uno dei posteggi straordinari predisposti dall’Amministrazione comunale in occasione dei Mondiali di ciclismo. Lungo i percorsi di gara, infatti, da stanotte scatteranno i divieti di sosta e quindi saranno soppressi numerosi posti auto. Per ovviare a questo disagio il Comune ha messo a punto un piano straordinario per la sosta dei residenti dal 20 al 30 settembre individuando aree normalmente poco utilizzate o non destinate alla sosta dove appunto poter lasciare l’auto. Complessivamente i posti “persi” sono meno di quelli recuperati. Per quanto riguarda Costa San Giorgio, il parcheggio sarà aperto dalle 6 alle 22 e sarà riservato ai soli mezzi dei residenti in Ztl (pertanto è necessario esporre il contrassegno). Nelle ore notturne il parcheggio non sarà accessibile ed il portone di accesso verrà chiuso dal personale che nelle ore diurne svolge la funzione di guardania. Si ricorda inoltre che dal 20 al 30 settembre i veicoli dei residenti del Comune di Firenze potranno di sostare in tutte le ZCS esponendo fotocopia della carta di circolazione da cui sia rilevabile la targa e il luogo di residenza.

Redazione Nove da Firenze