La griglia di partenza al Circuito del Mugello

Le qualifiche oggi hanno condizionato la grandissima sfida rappresentata domani dal Gran Premio di motociclismo


MOTOGP 2013 — Questo Week End si corre al Mugello il Gran Premio d'Italia di MotoGp, quinta tappa del campionato motomodiale 2013. Oggi dalle ore 13:30 la sessione di prove. Il leader del Mondiale Dani Pedrosa si aggiudica la pole, lasciandosi alle spalle Jorge Lorenzo. Male Valentino Rossi, solo settimo, in terza fila. Per tutti gli appassionati di motori, appuntamento imperdibile domani pomeriggio.

Ieri alcuni studenti del Master interuniversitario di II livello “Diritto, Economia ed Etica dello Sport” tenuto dalla Università degli Studi di Roma Foro Italico e dalla LUISS - Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma ha visitato in forma privata l'autodromo. Gli studenti, accompagnati da Alessandro Sambuco, FIM Europe General Secretary e Professore a contratto dell’Università del Foro Italico, hanno assistito alle prove del Gran Premio d’Italia. Scopo principale della visita, però, l’incontro con Paolo Poli – Amministratore Delegato di Mugello Circuit S.p.A -. Poli ha ricevuto gli studenti appena rientrato dalla conferenza stampa di presentazione di KISS Mugello. KISS è l’acronimo di Keep It Shiny and Susteinable (mantienilo brillante e sostenibile), campagna per sensibilizzare, con la consegna di 5000 Kit, spettatori, team ed ospiti alla raccolta differenziata dei rifiuti prodotti nel week end del Gran Premio. Il tema della Conferenza Stampa ha solo anticipato uno dei temi trattati dal colloquio dell'AD del Mugello con gli studenti del Master: sostenibilità ambientale, energie rinnovabili, CSR - responsabilità sociale, marketing & management di un Circuito Internazionale. Grande la soddisfazione degli studenti per l’incontro durante il quale hanno potuto confrontare le nozioni ricevute nel Master con la grande esperienza “sul campo” del loro autorevole ed apprezzatissimo interlocutore.

Una schiera di umbrellina girls è stata avvistata fuori del circuito del Mugello, precisamente a Borgo San Lorenzo, questa mattina. Il motivo della loro presenza? Allietavano i motociclisti in coda diretti verso il circuito, fornendo loro riparo dal sole e le brezza di sentirsi, per qualche minuto, come alle griglie di partenza del Gran Premio di motociclismo. Con tanto di tacchi alti, pantaloncini e l’immancabile ombrello, le ragazze sono state accolte con i sorrisi dei motociclisti, che spesso rimanevano fermi anche dopo che compariva il verde. Oltre al riparo dal sole, le ragazze hanno distribuito ai “piloti” alcune confezioni di una nota marca di tonno, sponsor di un team del Motomondiale. Si dice, saranno ferme ai semafori anche oggi pomeriggio e domani.

Redazione Nove da Firenze