8 Marzo all'Otel Varieté

Stripmen da Parigi e concerto


SPETTACOLO — Un 8 Marzo spiccatamente dedicato al gentil sesso quello che si terrà in casa Otel. Questo venerdì il Varieté proporrà una cena condita con un sensuale spettacolo messo in scena dalla migliore squadra di performers d’oltralpe.

Ad animare il palco con il loro show al cardiopalma, si esibiranno per la gioia delle presenti i tanto attesi OFFLIMITS, il team di prestanti stripmen francesi riconfermati per il settimo anno consecutivo sul palco fiorentino. Il loro striptease sincronizzato ed acrobatico terrà inchiodate le donne in sala per circa venti minuti promettendo attimi di intenso coinvolgimento.

Terminato il loro show, la notte Otel proseguirà con lo spettacolo marchiato Fancy-SestoSenso (a cura del direttore Mirko Francalanci), che questa settimana metterà in scena due quadri dal sapore seducente e retrò: “Casanova” e “Le Cirque du Vagabond”.

Ma non finisce qui. A fare da ponte tra la cena e la disco, sarà presente una delle band toscane emergenti più gettonate nei palcoscenici italiani ed europei: gli AltaPressione. Formato da Andrea Pelatti, Simone Fiesoli, Paolo Manetti, Luca Rossi, Marco Lunghi, il gruppo si esibisce dal 2004 nell’ambito dei maggiori Festival Europei come Emergenza Festival, Taubertal Festival in Germania e l’iTim Tour a Milano. Nel 2010 dj Mauro Miclini (Radio Deejay) cura personalmente il remix del loro brano “Velina di Plastica”. Nel 2011 invece sono al Lucca Summer Festival ed al Pistoia Blues, in apertura del concerto di Lou Reed. Grazie all’incontro con l’ex Litfiba Roberto Terzani, la band sigla nel dicembre 2012 l’uscita dell’album d’esordio, presentato ufficialmente in diretta al Roxy Bar di Red Ronnie. Nello stesso periodo esce il video clip del singolo Vieni Via, che grazie anche alla particolarità di essere stato girato completamente sott’acqua, raggiunge in sole due settimane quasi duecentomila visualizzazioni.

La notte dell’8 Marzo terminerà in allegria in pista da ballo con una selezione di hit club house e commerciali proposta dal team di resident djs di Otel.

Redazione Nove da Firenze