Abetone: aperti snowpark e pista da fondo

Nel fine settimana gara di solidarietà, ciaspolata e prove per i Master


TOSCANA — La stagione dello sci prosegue all’Abetone nel migliore dei modi, ovvero con tanta bella neve sulle piste, che lo scorso fine settimana, complice anche un bel sole, ha richiamato nella località davvero molti appassionati. I passaggi complessivi nel week end sono stati infatti 190.000 (90.000 sabato e 100.000 domenica). Sono stati venduti 13.000 skipass (5500 sabato e 7500 domenica) e nel week end ci sono state oltre 20.000 presenze nella stazione. Molto apprezzata la promozione che permette agli under 14 di sciare con solo 1 euro al giorno se accompagnati da un adulto pagante. Ma il “piatto dello sciatore” per quanto riguarda le promozioni, non si ferma qui. Infatti è attiva anche la promozione 4x5: acquistando 4 skipass  giornalieri festivi, feriali e promozionali se ne riceverà un quinto in omaggio. La neve abbondante ha permesso anche l’apertura degli snowpark del Pulicchio e della Val di Luce, con strutture sia per gli esperti che per i principianti. Sono inoltre agibili gli itinerari di fondo per circa 6 km. Alla partenza delle piste noleggio sci e ciaspole. Molto numerosi gli appuntamenti del fine settimana. Innanzitutto la gara di solidarietà “Girotondo per il Meyer”, in programma domenica 3 febbraio all’Ovovia e il cui incasso sarà devoluto al Reparto di Oncoematologia dell’Ospedale Meyer di Firenze; ancora agonismo, ma per la categoria Master, sabato 2 e domenica 3 febbraio, con le gare di Coppa Italia per la categoria allo Stadio di Slalom. Per chi ama le escursioni nei boschi fine settimana dedicato a “Ciaspolando” con percorsi nella Valle del Sestaione: sabato sera escursione in notturna, domenica è prevista la gara del circuito interappenninico. Segnaliamo infine il successo del settimo corso di sci seduto, che si è svolto dal 28 al 30 gennaio sulle piste della Val di Luce con la partecipazione di oltre 20 persone.

Redazione Nove da Firenze