La magia dei Queen solo per una sera all’UCI Cinemas

Per la prima volta sul grande schermo Hungarian Rhapsody: Queen Live in Budapest. A 21 anni dalla scomparsa di Freddie Mercury


MUSICA — Milano – UCI Cinemas, in collaborazione con Microcinema, presenta Hungarian Rhapsody: Queen Live in Budapest che solo per una sera arriverà sul grande schermo. Si tratta di una versione rimasterizzata in alta definizione con auto 5.1 dello storico concerto della band inglese svoltosi il 27 luglio 1986 al Népstadion di Budapest davanti ad 80 mila fan. Si tratta di una data del Magic Tour, l’ultima tournée a cui partecipò Freddie Mercury, scomparso il 24 novembre di ventuno anni fa. Sul palco con lui troviamo Brian May alla chitarra, il bassista John Deacon e Roger Taylor alla batteria.

Quasi due ore di grande spettacolo che alterna canzoni entrate nella storia come Bohemian Rhapsody, A Kind of Magic, I Want To Break Free e We Are the Champions, e immagini inedite del backstage e della visita alla città della band britannica.

L’appuntamento è per il 20 novembre in 37 multisale del Circuito UCI Cinemas: UCI Alessandria, UCI Ancona, UCI Arezzo, UCI Bicocca (MI), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Cagliari, UCI Casoria (NA), UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Curno (BG), UCI Certosa (MI), UCI Firenze, UCI Lissone (MB), UCI Reggio Emilia, UCI Montano Lucino (CO), UCI Piacenza, UCI Molfetta (BA), UCI Fiume Veneto (PN), UCI Pioltello (MI), UCI MilanoFiori (MI), UCI Verona, UCI Ferrara, UCI Fiumara (GE), UCI Roma Marconi, UCI Palermo, UCI Mestre, UCI Venezia Marcon, UCI Messina, UCI RomaEst (RM), UCI Torino Lingotto, UCI Moncalieri (TO), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Porta di Roma (RM), UCI Porto Sant’Elpidio (FM), UCI Perugia, UCI Romagna Savignano sul Rubicone, UCI Senigallia (AN), UCI Sinalunga.

Per consultare gli orari visitare il sito www.ucicinemas.it.

Le prevendite per partecipare all’evento e assistere alla proiezione sono aperte. Il prezzo del biglietto è di 12 euro. E’ possibile acquistare i biglietti presso le multisale UCI Cinemas che ospiteranno le proiezioni o tramite internet, call center, App di UCI Cinemas per iPhone, iPod Touch e per iPad (scaricabile gratuitamente da App Store e da Android). La prenotazione può essere fatta anche tramite UCI Messaggi 24 Ore, inviando SMS al numero +39 339 9941526, e sulla Fan Page di UCI Cinemas tramite Michela, la prima live chat di Facebook che consente di prenotare il proprio posto nelle sale UCI Cinemas e invitare i propri amici Facebook. E’ possibile accedere a Michela cliccando sul seguente link:

http://www.facebook.com/ucicinemasitalia/app_204799699634809.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo:

www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia.

In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

Il Gruppo Odeon & UCI Cinemas è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società di private equity londinese Terra Firma Capital Partners. In Italia, UCI conta 40 strutture multiplex, per un totale di 428 schermi.


Rock n’ Roll Queer Live: un reading a tutto volume
Sabato 24 novembre, ore 17.00, Ireos Firenze



Musica e queer culture al Rock’n’Roll Queer Live, il reading dedicato ai grandi personaggi che hanno segnato la scena musicale queer internazionale, che si terrà sabato 24 novembre, alle ore 17.00, presso la sede di Ireos (via De’ Serragli, 3 – Firenze; ingresso libero), a cura del Florence Queer Festival.

Tra video-proiezioni e memorabilia, al Rock’n’Roll Queer Live musicisti, scrittori, giornalisti, attori e operatori culturali si cimenteranno nella lettura di testi musicali, poesie dei protagonisti della cultura musicale LGBTI internazionale: David Bowie, Lou Reed, George Michael, Marc Bolan, New York Dolls, Tom Robinson, Frankie Goes To Hollywood, Boy George, Pet Shop Boys, Patty Smith, K. D.Lang, Jobriath, Sylvester e altri.

Parteciperanno: Bruno Casini, Riccardo Ventrella, Luciano Lucati Luciani, Roberta Vannucci, Selvaggia Velo, Luca Doni, Jacopo Cosi, Raffaella Galamini, Sandro Pestelli, Francesco Mariotti, Dimitri Milopulos, Silvia Minelli, David Drago, Fulvio Paloscia, Claudio Tosi, Ramon Gonzalez De La Peña.

Il Florence Queer Festival è organizzato dall’associazione Ireos - Centro Servizi Autogestiti per la Comunità Queer di Firenze, in collaborazione con Arcilesbica Firenze e Music Pool, con il contributo di Fondazione Sistema Toscana - Mediateca Regionale e il patrocinio del Comune di Firenze.

Direzione Artistica: Bruno Casini e Roberta Vannucci; organizzazione generale: Silvia Minelli; selezione e programmazione: Nicola Dorin e Massimiliano Giunta; consulenti al festival: Paolo Baldi e Massimo Poccianti.

Infoline: 3478553836 Ireos: 055216907; MusicPool: 055240397

info@florencequeerfestival.it; www.florencequeerfestival.it

Infoline: 347 8553836, Ireos: 055 216907, MusicPool: 055240397

info@florencequeerfestival.it www.florencequeerfestival.it



Redazione Nove da Firenze