Campagna per il 5 per mille a Nove da Firenze

Il Direttore Nicola Novelli: "Una scelta che non costa niente ma aiuta la nostra associazione editrice"


GIORNALISMO ON LINE — Molti lettori stanno già preparando la propria dichiarazione dei redditi: a qualcuno basterà il modulo CUD fornito dall'azienda, qualcun altro redigerà il modello 730, altri utilizzeranno differenti modalità. Tutti però possono scegliere di devolvere il 5x1000 della propria IRPEF al nostro giornale on line per destinarlo a finalità culturali: non costa assolutamente nulla e basta una semplice firma nell'apposito spazio per dare un aiuto sostanziale all'associazione culturale Comunicazione Democratica, che con grandi difficoltà economiche edita da 15 anni il nostro giornale on line. "E' una misura a costo zero –commenta il Direttore Responsabile Nicola Novelli- che ci consente di agire, senza sprechi raccontando il nostro territorio, attraverso l'azione di una redazione giornalistica composta da volontari".

All'attività associativa vengono girate ogni anno le somme introitate con il 5x1000 Una risorsa che funziona appena a sufficienza, grazie alla disponibilità, alla sensibilità e alla conoscenza del tessuto sociale della nostra redazione, in costante sinergia con tutte le realtà del nostro territorio. "L'anno scorso l'azione del 5X1000 è stata fondamentale per integrare l'intervento culturale dell'Associazione Comunicazione Democratica che ha dato vita ad un convegno sull'innovazione che ha avuto luogo a Palazzo Medici Riccardi –continua Nicola Novelli– Quest'anno invece è stata utilizzata per editare un una versione cartacea del calendario di Nove da Firenze, che in sinergia con i Lions Club, è servito a raccogliere fondi per attività benefiche gestite dall'organizzazione internazionale. Sono azioni importantissime che spesso consentono anche di velocizzare il lavoro giornalistico della redazione".

Destinare il 5x1000 a Nove da Firenze non costa niente e per farlo basta apporre una firma nell’apposito spazio del modello di dichiarazione dei redditi o del Cud, inserendo il codice fiscale dell'associazione, numero 91020060488.

Redazione Nove da Firenze