Al Tenax la Serata per Wamba

L'incasso sarà devoluto interamente al Progetto sanitario in Africa


FIRENZE — Anche quest'anno si ripete la serata del Tenax destinata alla raccolta di fondi per l'attività dei medici volontari all'ospedale di Wamba, in Kenia, al confine con il Sudan. Da tre anni ci vanno ad operare gratuitamente ed a proprie spese, come tanti medici da tutto il mondo, anche i chirurghi fiorentini Roberto Santoro e Aimo Frittelli che per il terzo anno promuovono la serata di beneficenza, per conto della Onlus di riferimento, la Wamb Athena.

La data da ricordare è il 6 novembre, con inizio alle ore 21.00. Niente di certo ancora per il programma degli ospiti musicali. I ben informati parlano di artisti partecipanti del calibro di Lillo e Greg, Gatti Mezzi, Peppe Voltarelli, e gli immancabili Bandabardo'. Ma ci potrebbe essere anche Bobo Rondelli.

Redazione Nove da Firenze