Lezioni di storia: appuntamento all'Odeon di Firenze

Dedicati al 150° anniversario dell'Unità d'Italia gli otto incontri ad ingresso libero. Si inizia il 16 gennaio


INIZIATIVE IN CITTÀ — "Un contributo importante per creare una memoria nazionale condivisa ". Così Cristina Scaletti, assessore regionale alla cultura, ha riassunto il senso della terza edizione delle lezioni di storia, riunite sotto il segno de "L'identità italiana", dedicate quest'anno al 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Otto appuntamenti, tutte le domeniche dal 16 gennaio al 6 marzo, sempre alle ore 11 nella sala del Cinema Odeon. L'ingresso sarà libero fino all'esaurimento posti disponibili, circa 600.

Il programma prevede lezioni di vari argomenti, dalla storia alla musica, dalla cucina alla letteratura, dalla lingua alla religione e alla televisione, tutte sotto il segno della creazione di una identità nazionale. A tenerle saranno nome di prestigio del mondo culturale: Antonio Banti, Philip Gosset, Alberto Asor Rosa, Massimo Montanari, Tullio De Mauro, Alberto Melloni, Sergio Zavoli, Lucio Caracciolo.
Alla realizzazione dell'iniziativa, curata dalla casa editrice Laterza, hanno contribuito Regione Toscana, Comune di Firenze, il PortaleRagazzi, Ente Cassa Risparmio Firenze

Redazione Nove da Firenze