Collezionisti under 25 cercasi: un concorso nel nome di Siviero

Sono in palio buoni acquisto per libri e musica. Un'occasione per giovani cacciatori di oggetti di ogni tipo


di Dario Rossi
Firenze Non importa il valore in denaro, è invece essenziale l'originalità, la dedizione, la passione. Nel ricordo di una grande collezionista e cacciatore di oggetti artistici di ogni tipo, Rodolfo Siviero, Regione Toscana e Associazione Amici dei Musei fiorentini, che gestiscono il Museo Casa Siviero, propongono un concorso “pazzo” per giovani collezionisti. Non importa di cosa; raccolte storiche, scientifiche, artistiche, etnografiche, naturalistiche, libri, curiosità di ogni tipo... Tutto è buono se c'è l'impegno.
Il concorso Giovani collezionisti è dedicato ai giovani fino ai 25 anni di età senza nessuna distinzione di cittadinanza e residenza; saranno suddivisi in tre categorie, cioè fino a 11 anni, dai 12 ai 18 anni e tra i 18 e i25 anni. C'è tempo fino al 31 dicembre prossimo per inviare la documentazione sulla propria collez ione per posta o corriere (farà fede il timbro di spedizione) all'indirizzo REGIONE TOSCANA – SETTORE MUSEI via Farini 8, 50121 FIRENZE.
Alla fine un premio di partecipazione per tutti e per i primi cinque partecipanti giudicati un po' più originali degli altri buoni da 50 a 300 euro per acquisti di libri e musica.
Tutte le informazioni dettagliate sul concorso, schede di partecipazione e allegati da compilare e firmare si trovano on line.

Redazione Nove da Firenze