Ataf: con carta contactless ora si può fare il biglietto a bordo senza pagare di più

Florence Cashless Experience, su tutti gli autobus Ataf e sui servizi Busitalia "Volainbus" e "The Mall" da oggi il ticket si può acquistare sul mezzo anche con carta di pagamento contactless di 4 circuiti senza maggiorazione di prezzo: basta un Tap al validatore verde. A pieno regime da agosto


Attivo da oggi su tutti i 355 autobus di ATAF e sui 15 di Busitalia (Gruppo FS Italiane) dei servizi Volainbus e The Mall, il nuovo sistema di pagamento cashless per l’acquisto dei biglietti a bordo senza nessuna maggiorazione di prezzo. Il servizio andrà a pieno regime da agosto. ATAF è la prima azienda in Italia ad attivare il servizio su tutta la flotta.

Il servizio è attualmente disponibile per i possessori di carte di pagamento contactless dei circuitiMastercard, Maestro, Visa e V PAY.

Il progetto FlorenceCashlessExperience è stato presentato oggi al Museo Novecento in Piazza Santa Maria Novella a Firenze alla presenza del Sindaco di Firenze Dario Nardella, dall’Amministratore Delegato di Busitalia e Presidente di ATAF Gestioni, Stefano Rossi e dell’Amministratore Delegato di ATAF Gestioni, Stefano Bonora.

Per agevolare gli acquisti multipli, quali ad esempio quelli delle famiglie, si potranno comprare contemporaneamente fino ad un massimo di 5 biglietti Ataf&Linea. Dopo l’acquisto del primo biglietto occorre premere l’icona “Add Passenger” e avvicinare nuovamente la carta di pagamento al validatore e ripetere questa operazione per ciascun passeggero aggiuntivo

Il biglietto può essere acquistato a bordo di tutti gli autobus ATAF al prezzo di 1,50 euro senza nessuna maggiorazione ed è valido nei 90 minuti successivi all’acquisto anche sui bus Linea e sul tram.

In caso di verifica il passeggero deve comunicare al personale incaricato le ultime quattro cifre della carta di pagamento utilizzata per l’acquisto.

Anche sui servizi Busitalia Volainbus (link diretto Firenze-aeroporto Amerigo Vespucci) e The Mall (link diretto Firenze-outlet The Mall) da oggi è possibile acquistare il biglietto utilizzando una carta di pagamento contactless dei circuiti Mastercard, Maestro, Visa e V PAY.

Con carta di pagamento è possibile acquistare a bordo, massimo quattro biglietti, il ticket Volainbus alla tariffa ordinaria di euro 6,00; e il biglietto The Mall alla tariffa ordinaria di euro 7,00.

Florence Cashless Experience, con una componente tecnologica di ultima generazione, è un progetto pilota sulla User Experience. Obiettivo è valutare il gradimento di questa innovazione che presenta molti plus come la semplicità di utilizzo, la facilità di accesso ai servizi superando le problematiche di reperibilità del biglietto, la possibilità di acquistare contemporaneamente più di un biglietto, nonché l’accesso alla migliore tariffa (non è applicata alcuna maggiorazione al prezzo di acquisto del biglietto).

Il nuovo sistema di pagamento adottato da Busitalia e ATAF, in linea con il Piano industriale 2019-2023 di FS Italiane, rafforzerà il ruolo del trasporto pubblico locale rendendo la città e il territorio più efficienti e accoglienti per cittadini e turisti.

“Florence Cashless Experience è per Busitalia un progetto pilota che nasce con l’obiettivo di migliorare alle persone l’esperienza d’uso dei servizi di Trasporto Pubblico Urbano e su di quelli a forte vocazione turistica come Volainbus e The Mall. A Firenze si concretizza quella che fino a qualche mese fa era solo una suggestione: acquistare il biglietto a bordo con un semplice TAP al validatore dimenticando il biglietto cartaceo. Progetto che garantisce ai nostri passeggeri un servizio migliore e l’accesso alla tariffa più conveniente”, Stefano Rossi Amministratore Delegato di Busitalia e Presidente di ATAF Gestioni.

Stefano Bonora, Amministratore Delegato di ATAF Gestioni: “Il Florence Cashless Experience è un progetto fortemente innovativo dal punto di vista tecnologico che diventa realtà a bordo dei mezzi ATAF. Da oggi a Firenze è infatti possibile acquistare il biglietto di trasporto pubblico urbano a bordo dei bus utilizzando una carta di pagamento contactless che, avvicinata al validatore verde, con un semplice TAP consente di acquistare il biglietto Ataf&Linea valido 90 minuti al consueto prezzo di  euro 1,50”.

Redazione Nove da Firenze