Rubrica — Siena Calcio

Asso nella manica Robur: rosa ampia e turnover per fronteggiare 11 partite in 42 giorni

Media di 1 match ogni 3.8 giorni. Il campionato rivoluzionato dall’effetto coronavirus. Fondamentali: numeri rosa e la gestione delle energie fisiche


Come la sorpresa che non ti aspetti ecco l’effetto “rinvio da emergenza coronavirus” che potrebbe essere decisivo per tutta la serie C ed, in particolare, per il girone A: quello del Siena.

Un elemento che, a priori, nessuno poteva calcolare ma con il quale ci si dovrà misurare da qui alla fine del campionato. Veniamo ai numeri: la Robur giocherà 11 partite in 42 giorni. Una media di un match ogni 3.8 giorni. Roba da primato.

Come i ragazzi di Dal Canto, ovviamente, tutte le altre compagini saranno alle prese con un calendario fitto di impegni sul quale, inevitabilmente, peseranno due elementi che, se prima avevano un’importanza primaria, ora risulteranno decisivi: ampiezza della rosa e gestione delle energie fisiche.

Per quanto attiene alla rosa, al netto dei lungodegenti, i bianconeri possono contare su: 2 portieri, 8 difensori, 9 centrocampisti e 7 attaccanti. Totale 26. Un numero assai ampio se messo in parallelo con altre realtà dirette concorrenti nella corsa ai play off. Peraltro, i nostri “magnifici 7” (citazione obbligata per il film western del 1960 di John Sturges) sono calciatori dotati di diverse caratteristiche che, in caso di necessità, possono dare una mano nella zona nevralgica del campo (Campagnacci e D’Auria su tutti).

Sulla gestione delle energie Marco Coralli e Gian Marco Benelli, preparatori atletici, dovranno fare un grande lavoro soprattutto in questo intervallo di tempo in cui il campionato è fermo. In tale ambito, proprio domani pomeriggio riprenderà la preparazione che proseguirà fino a domenica mattina.

Il resto sarà nella mani del mister che, mai come nelle prossime settimane, dovrà confrontarsi con la parola turnover: ci sarà spazio per tutti e tutti sono chiamati a dare il massimo.

Siena Calcio — rubrica a cura di Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro — Pugliese di origine e senese di adozione è giornalista pubblicista, operatore dell'informazione nel pubblico impiego e scrittore. Potete scrivergli a tonio.saponaro@virgilio.it

E-mail: tonio.saponaro@virgilio.it