Rubrica — LifeStyle

Antica Fiera di Lastra: cambia il programma

Spazio alla Mostra del Bestiame, concerti, street food, spettacoli di cabaret e clownerie, mercatini. Annullati invece la tombola e i fuochi d'artificio


Sarà inaugurata domani alle 18.30 in piazza del Comune con lo spettacolo degli sbandieratori della Valmarina la 239° edizione dell’Antica Fiera di Lastra. La manifestazione sarà un’edizione con tanti eventi per adulti e bambini e organizzata nel completo rispetto delle normative anti- Covid.

All’interno del perimetro della Fiera dovrà essere indossata obbligatoriamente la mascherina anche dove sia possibile mantenere il distanziamento. I quattro ingressi della manifestazione saranno presidiati da personale comunale e dai volontari delle associazioni ANC Associazione nazionale Carbinieri, Misericordia di Lastra a Signa, Misericordia di Malmantile, Humanitas di Scandicci sezione Ginestra Fiorentina, Auser e Racchetta onlus.
Il programma dell’Antica Fiera di Lastra prevede appuntamenti dal vivo all’aperto, la Mostra del Bestiame, le mostre all’interno dell’Antico Spedale di Sant’Antonio, i mercatini, lo street food e tanta musica.

Venerdì 28 agosto

Apertura dell'evento alle 18.30 in piazza del Comune con sbandieratori ed esibizione della Banda musicale della Misericordia di Malmantile, il saluto dei rappresentanti istituzionali e l'intro recitativa a cura dell'attore Alessandro Calonaci. In piazza Garibaldi, nello spazio sotto le mura, ci sarà la tradizionale Mostra del bestiame con bovini, ovini, specie avicole, animali da cortile, cavalli e pony. Sempre in piazza Garibaldi un’area sarà riservata ai giochi e ai divertimenti medioevali. In via dell'Arione - Giardino delle mura sarà presente l'Osteria dentro le Mura a cura dell'Associazione Lastra a Vigna. In vari punti della Fiera saranno presenti altri spazi ristoro dove poter gustare piatti freddi o caldi. Alle 21 sulla terrazza del palazzo comunale spazio al Torneo di burraco.
Alle 21.30 in piazza Garibaldi The Beethoven Game- il gioco di Mozart a cura del Maggio Metropolitano. Chiusura della prima serata, alle 22 in piazza del Comune, con il concerto di Gabriele Mori e I Ragazzi Scimmia, formazione fiorentina che eseguirà musiche di Paolo Conte, Vinicio Capossela, spaghetti swing e in generale musica balcanica.

Sabato 29 agosto

Alle ore 11 inaugurazione delle mostre Il vino, fra tradizione e innovazione a cura del gruppo fotografico Il Cupolone all'interno dell'Antico Spedale di Sant'Antonio e a seguire di quella sui Mestieri della Tradizione, sempre all'interno dell'Antico Spedale di Sant'Antonio e della mostra sui cimeli carusiani Caruso 99 (...in attesa dei 100) in sala consiliare.
Nella seconda giornata ancora Mostra del Bestiame, divertimenti medioevali a cura della Misericordia di Lastra a Signa-gruppo Protezione Civile, street food, Osteria dentro le Mura, torneo di burraco. In piazza del Comune dalle 17 si potrà assistere allo show del Il clown Conte Patacchi - spettacolo di giocolerie e clownerie rivolto ai bambini. A seguire concerto de I Citofoni: trio musicale specializzato nel repertorio di brani italiani e francesi degli anni 50-60 eseguiti con un sound divertente e raffinato. Dalle 19, sempre in piazza del Comune, Gran Kabaret con Marco Natalucci, Roberto Caccavo e Gaia Nanni: testi comici e brillanti che parlano di noi prima, durante e dopo la quarantena.
Alle 21.15 in piazza Garibaldi concerto dei solisti dell'Accademia a cura del Maggio Metropolitano.Chiusura della serata alle 22 in piazza del Comune con il concerto dei Desaritmia, bandi ska/rock steady.

Domenica 30 agosto

Dalle 9 in via XXIV Maggio e via I Maggio Mercato antiquariato e dalle 8 in via del Prato il Mercato straordinario della Fiera. Durante la giornata spazio ancora alle esposizioni all'interno dell'Antico Spedale di Sant'Antonio e all'interno della sala consiliare, la mostra del bestiame, lo street food, divertimenti medioevali.
Alle 11 in piazza del Comune si terrà il concerto per arpa a cura di Irene Betti. Alle 16 in piazza Garibaldi i più piccoli si potranno divertire con le Fiabe Jazz, lo spettacolo di narrazione di fiabe con musica rivolto ai bambini e alle famiglie. Durante la giornata sono previste tre passeggiate culturali a cura del CCN Lastra Shopping (alle 10.30/15.30/17.30 prenotazione al numero 3331154099).
Alle 18 la Smile Band si esibirà in piazza del Comune con musica Dance anni '60 e '90. Alle 20.30 in piazza Garibaldi sarà la volta del concerto tributo a Mia Martini a cura di Filippo Giangreco con esibizione del corpo di ballo. Chiuderà la manifestazione alle 21 in piazza Garibaldi lo spettacolo The Wam Game - il gioco di Mozart a cura del Maggio Metropolitano.
I fuochi di artificio e la tombola, inizialmente previsti per domenica 30 agosto,sono stati annullati per evitare situazioni a rischio di assembramento.

Redazione Nove da Firenze