Rubrica — Fiorentina

Analisi pre-match: Da dove ripartire

Immagine concessa da violachannel.tv
Immagine concessa da violachannel.tv

I sentimenti danno ai viola le qualità che tutti gli riconoscono


Alla Fiorentina manca un sentimento su cui centrare le proprie motivazioni, perché non esistono aggettivi matematici che la incasellino perfettamente. Sono giovani che vogliono scoprire se stessi, perciò resta un affare arduo parlarne come se fossero già belli che compiuti.

Infatti, è plausibile riferirsi a loro soltanto attraverso l’ausilio dei sentimenti, delle percezioni e degli istinti legati ad intuizioni. I viola hanno stimoli, ma lineari, neutri che ne limitano la forza espressiva essenziale.

La reazione avuta a Sassuolo era guidata dalla rabbia che ha ridato dominio incontrollato ed esplosivo. Quindi perché non ripartire da qua? Il sentimento aggressivo, primario della rabbia potrebbe avviare quel meccanismo tattico che appartiene al sistema di gioco. Pioli dovrà, però, incanalare dettando linee guida semplici e dirette in quanto, se lasciato andare, causerebbe danno e beffa tipiche della cecità emotiva e della mancanza di concentrazione.

Trattengono molti pesi questi giocatori dei quali vorrebbero privarsi. Adesso sarebbe il momento giusto perché ricomincerebbero. Bisognerà evitare gli sbagli vecchi per creare il nuovo.

Nuova energia nuova forza.

Lista dei convocati viola per la sfida contro l'Empoli:

Benassi, Biraghi, Brancolini, Ceccherini, Chiesa, Dabo, Dragowski, Eysseric, Hugo, Hancko, Lafont, Laurini, Mirallas, Norgaard, Maxi Olivera, Pezzella, Pjaca, Gerson, Simeone, Sottil, Thereau, Vlahovic.

Fiorentina — rubrica a cura di Manuel Cordero

Manuel Cordero

Manuel Cordero — Nato a Firenze nel 1995, è appassionato di giornalismo e tifoso della Fiorentina

E-mail: fiorentina@nove.firenze.it