Rubrica — L'Amministratore Risponde

Amministratori di condominio: una professione sempre più complessa

Confartamministratori: al via un corso base di 85 ore. Dalle tabelle millesimali alle certificazioni, dalle verifiche degli impianti alla gestione delle controversie


Professionisti sempre più qualificati e in grado di far fronte a tutte le esigenze che comporta la gestione di un condominio. Prosegue l’impegno di Confartamministratori per la formazione professionale e l’aggiornamento. Un nuovo appuntamento è in programma il 22 ottobre, con un corso base per amministratore condominiale della durata di 85 ore di aula complessive che Confartamministratori ha voluto organizzare in collaborazione con il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Firenze. Le iscrizioni sono già aperte ed è possibile aderire iscrivendosi per tempo sul sito internet Confartamministratori.com, oppure inviando una posta elettronica all’indirizzo info@confartamministratori.com. Il corso affronta quelli che sono i temi di maggiore rilievo della professione. Si inizia con un’introduzione agli articoli del codice civile per il condominio negli edifici, per poi affrontare la questione dei diritti reali e delle servitù, la gestione e la mediazione del conflitto, con tanto di risoluzione delle controversie, le tabelle dei valori millesimali e il regolamento di condominio, la ripartizione delle spese e il conto corrente condominiale, l'attività edilizia, la responsabilità a carattere penale degli amministratori, certificazioni e verifiche degli impianti.

“Oggi all’amministratore di condominio vengono richieste competenze sempre maggiori e diversificate e con la nostra attività formativa noi ci proponiamo di soddisfare questa reale necessità”, dice il presidente Alessandro Ferrari.

Redazione Nove da Firenze