Allerta meteo: temporali e vento in Toscana

I vigili del fuoco intervengono per caduta alberi e tegole pericolanti


Allerta meteo arancione in Toscana con temporali durante la notte appena trascorsa: non si registrano feriti. 

Forte vento e scuole chiuse in alcuni comuni. Nel capoluogo giardini chiusi. 

Riuniti i comitati locali per il monitoraggio degli eventi atmosferici. 

I Vigili del Fuoco del Comando di Pisa stanno intervenendo in via Ajaccio ad Orciano Pisano, a seguito di una forte raffica di vento. Le squadre stanno operando su alberi caduti e per la rimozione di tegole e comignoli pericolanti. Le operazioni sono in corso. 

I Vigili del Fuoco del Comando di Grosseto sono stati impegnati per tutta la notte, a causa del forte vento e al momento rimangono 42 interventi da effettuare. 

In particolare si segnalano diversi allagamenti su Follonica per un violento temporale avvenuto intorno alle ore 4,00, mentre a Punta Ala, Comune di Castiglione della Pescaia, un albero è caduto su una casa e la squadra intervenuta sul posto ha fatto uscire gli abitanti per precauzione. La strada per Punta Ala è attualmente bloccata da alcuni alberi caduti sulla sede stradale e quindi momentaneamente chiusa al traffico.

A causa delle avverse condizioni meteo, i Vigili del Fuoco del Comando di Livorno sono impegnati per interventi in tutta la provincia. In zona Rosignano M.mo si è verificata una tromba d'aria, la zona interessata è quella di Leciaglia alta e bassa e Chiappino: crollato un capannone agricolo di ricovero bestiame (mucche e vitelli). Danneggiate anche le coperture di abitazioni rurali, mentre il bestiame è stato portato in salvo. Sul posto operano 2 squadre dei vigili del fuoco (vigili volontari VF Collesalvetti e Distaccamento Cecina). Una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Livorno opera in zona 206 e sulla strada tra la 206 e Castelnuovo della Misericordia per alberi caduti sulla carreggiata. Piombino ha effettuato vari interventi per alberi pericolanti in zona San Vincenzo e sulla Geodetica. Vari interventi per alberi ed intonaci pericolanti anche sull'Elba (zone di Portoferraio e Campo Elba).

È stato attivato dalla Prefettura il C.C.S (Centro Coordinamento Soccorsi) e tre C.O.C. (Centri Operativi Comunali a Rosignano M.mo, Portoferraio e Cecina). Attivo anche il Centro Situazioni (CE. SI.) della Provincia di Livorno).

Le squadre del Comando di Siena sono al lavoro da questa notte per interventi legati ad avverse condizioni meteo in particolare vento forte e pioggia che hanno provocato la caduta di diversi alberi ostruendo arterie di comunicazione stradali importanti. Al momento sono stati effettuati 30 interventi, ne sono in atto 9 e circa 93 chiamate in attesa di intervento (alcuni da confermare).

Le zone maggiormente colpite sono le zone di Barontoli e Carpineto nel comune di Sovicille e le zone di Belcaro e Terrazzano nel comune di Siena. La principale strada di accesso a Carpineto, viale Europa, é stata liberata in mattinata da diversi tronchi di albero mentre al momento si sta lavorando su due grossi tronchi caduti su una abitazione privata con anziani a Carpineto. È stato istituito il COC a Sovicille

Redazione Nove da Firenze