Rubrica — Fiorentina

Allenamento a porte aperte: Fiorentina pronta per l’Atalanta

Foto di Alessandro Zani
Foto di Alessandro Zani

Ieri, ore 18, le porte del Franchi si sono aperte ai tifosi e alla stampa viola. Già si pregustava nell’aria l’anticipazione del match di Coppa Italia che sarà stasera


La Maratona pulsava rosso e viola. I fiorentini hanno fatto sentire tutto il loro supporto alla squadra di mister Pioli. Cantavano a squarciagola cori che mandavano segnali positivi ai calciatori concentrati e dediti al lavoro di rifinitura pre Atalanta.

Quello che ha colpito della serata è stato senza dubbio l’ardore e la vicinanza. Ognuno dei presenti avrà certamente sentito aria di forza, grinta e tenacia che accompagnava qualunque minimo movimento fatto dai ragazzi in campo.

Oggi ci aspetterà una Fiorentina corta, aggressiva che non lascerà spazio alle sfuriate dell’Atalanta. Verrà utilizzata la zona centrale, qualche repentino cambio di fronte, giro palla paziente e concentrato che punteranno ad aggirare le linee serrate degli avversari bergamaschi.

Ciò a cui dovranno prestare attenzione i gigliati saranno le fasce durante la fase difensiva. Lì non dovrà formarsi sul secondo palo alcun 2vs1, perché è meglio essere guardinghi quando saltano 5 o 6 colossi in area di rigore.

Ecco la lista dei convocati per il match delle ore 21 di stasera:

Benassi, Biraghi, Brancolini, Ceccherini, Chiesa, Dabo, Edimilson, Gerson, Graiciar, Hancko, Lafont, Laurini, Milenkovic, Montiel, Muriel, Norgaard, Pezzella, Pjaca, Simeone, Terracciano, Veretout, Vitor Hugo, Vlahovic

Fiorentina — rubrica a cura di Manuel Cordero

Manuel Cordero

Manuel Cordero — Nato a Firenze nel 1995, è appassionato di giornalismo, di calcio e tifoso

E-mail: fiorentina@nove.firenze.it