Rubrica — Mostre

Alla scoperta di Palazzo Sansedoni di Siena grazie alle aperture straordinarie

Palazzo Sansedoni a Siena

II 12, 13 e 14 agosto la Fondazione Monte dei Paschi apre nuovamente al pubblico le porte della sua sede


In occasione del Palio dell'Assunta, la Fondazione Monte dei Paschi apre nuovamente al pubblico le porte della sua sede. Sarà possibile visitare gratuitamente le stanze che furono dimora della famiglia Sansedoni e la Collezione Opere d’Arte nei giorni 12, 13 e 14 agosto in due turni quotidiani alle ore 11.00 e alle ore 16.30, per un massimo 30 partecipanti per ciascun turno. I visitatori saranno accompagnati lungo il percorso museale al piano nobile di Palazzo Sansedoni che ospita la Collezione Opere d’Arte, composta da opere e manufatti significativi per il panorama storico-artistico del territorio senese, riportati a Siena dalla Fondazione dopo che erano andati dispersi nel corso dei secoli. La visita guidata permetterà di far conoscere la storia del Palazzo, dei personaggi che lo hanno abitato e della storia della città e dei suoi tesori nascosti.

Fra le novità, l’esposizione di un disegno inedito di Milo Manara - che è anche autore del Drappellone di questo agosto - realizzato durante la conferenza stampa di presentazione della mostra “Le Stanze del desiderio” che si svolse a Siena da ottobre 2011 ad aprile 2012. L’opera estemporanea del celebre fumettista fu donata alla società strumentale della Fondazione, Vernice Progetti Culturali,  e finora non è mai stata esposta al pubblico. La visita guidata gratuita, di circa un’ora, può essere prenotata via mail scrivendo a info@verniceprogetti.it o telefonando allo 0577.226406 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17.

Mostre — rubrica a cura di Francesca Cecconi

Francesca Cecconi

Francesca Cecconi — Fiorentina. Giornalista pubblicista con la passione per il rock'n'roll

E-mail: nuppolina@gmail.com