Al via il nuovo contratto del credito

Salario, riduzione di orario, disconnessione, superamento del jobs act e del salario di ingresso le principali richieste. Lunedì 8 assemblea dei delegati allo Stensen


Firenze 07.04.2019.- Salario (aumento medio di 200 euro), riduzione di orario, disconnessione (una norma che obblighi le aziende a non comunicare oltre l’orario attraverso gli strumenti e i dispositivi aziendali, dagli smartphone alle mail), superamento del jobs act e del salario di ingresso, le principali richieste contenute nella piattaforma per il rinnovo del contratto.

Se ne parlerà domani, lunedì 8 Aprile, dalle 10, al cinema teatro Stensen di Firenze, nell’assemblea regionale delegati del settore del credito per il lancio della piattaforma contrattuale. Sono 20.000 i lavoratori bancari toscani che a partire dalla prossima settimana saranno chiamati nella assemblee unitarie per discutere, eventualmente emendare ed approvare la piattaforma contrattuale.

Redazione Nove da Firenze