Accademia, a breve Hollberg torna direttrice

L'annuncio del ministro Franceschini: "Ormai è deciso, si tratta solo di tempi burocratici"


(DIRE) Roma, 29 gen. - Torneranno "a breve" al loro posto i tre direttori degli altrettanti musei la cui autonomia era stata soppressa dall'ex ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli. Si tratta del Parco archeologico dell'Appia antica, diretto dall'appena nominato Simone Quilici, del Museo etrusco di Villa Giulia, guidato da Valentino Nizzo, e della Galleria dell'Accademia di Firenze, diretta da Cecilie Hollberg. L'annuncio è arrivato dal ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Dario Franceschini, in occasione della presentazione del nuovo bando internazionale per i direttori di 13 musei autonomi. "Abbiamo fatto un approfondimento con gli uffici - ha detto Franceschini nella sede della stampa estera, a Roma- da cui è emerso che i tre direttori erano decaduti perché erano stati soppressi quegli istituti. Tornando in essere gli istituti, anche tutti e tre i direttori torneranno a breve, si tratta solo di tempi burocratici". (Dip/ Dire)

Francesco Grazzini e Marco Ricci (Italia Viva) commentano soddisfatti: “Finalmente torna l’autonomia per la Galleria dell’Accademia. Una vittoria per una battaglia che Italia Viva portava avanti da tempo. Fin dai primi annunci di Bonisoli dicevamo che era una riforma irrazionale e 'contro Firenze', e avevamo fatto comunicati stampa e iniziative. Una battaglia condivisa con il deputato Gabriele Toccafondi, che aveva anche incontrato il ministro e fatto emendamenti e interrogazioni in merito".

Redazione Nove da Firenze