Presentata L'estate Londese


Grandi novità questa estate a Londa l’Amministrazione Comunale insieme alle Associazioni di Londa hanno organizzato nei mesi di luglio- agosto e settembre “l’Estate Londese 2008”. Un cartellone ricco di manifestazioni culturali, musicali, teatrali, cinematografiche, sportive e ludiche, che è stato presentato questa mattina alla stampa all'Apt di Firenze da Tiziano Lanzini Presidente della Comunità Montana della Montagna Fiorentina e Sindaco di Londa, e da Aleandro Murras, Assessore alla Cultura del Comune di Londa.
Si inizia nelle prime due settimane di luglio con il “Palio della brocca” organizzato dall’Associazione Ludorum Dies, giochi e cortei in costume mediovale che vedono coinvolto tutto il territorio di Londa, una contesa disputata da 7 compagini: Londa che rappresenta il capoluogo, e le sue 6 frazioni, Caiano, Fornace, Petroio, Rata, Rincine, e Vierle. Torneo di scacchi e spettacolo di danza egiziana, Nei ristoranti della zona sarà possibile degustare cibi e dolci con ricette mediovali. Si continua con gare di pesca sportiva al Lago, con la cena sotto le stelle organizzata dal Circolo ARCI e l’operetta “La mi porti un bacione a Firenze nel Centro Storico sabato 19 luglio, con il “lago in musica” la rassegna dei gruppi musicali emergenti della zona nei sabati 26 luglio-9 e 23 agosto e 6 settembre dopo cena, con l’aperitivo al Lago organizzato tutti i sabati pomeriggio dall’Associazione Vivere Londa, con concerti aperitivo al lago tutte le domeniche pomeriggio di agosto e per finire la giornata nel centro storico “Il cinema sotto le stelle” organizzati dall’Amministrazione Comunale e dall’Associazione Musicale Sound, con i concerti di musica classica i mercoledì pomeriggio nel giardino della Villa Gori a Caiano, con mercatini dell’usato e dell’antiquariato al lago, lo spettacolo di danza Latino-americana e L’onda in festa sul parco fluviale. La mostra di pittura dal 31 Agosto al 14 settembre della pittrice Vered Gamliel nella sala del Consiglio Comunale, le iniziative alla Rata e a Vierle nel giorno di Ferragosto, l’assegnazione del premio “L’onda d’oro 2008” il 9 settembre e a conclusione nei giorni 12-13-e 14 la Festa di Settembre – Festa della Pesca Regina di Londa con l’assegnazione del Premio Pesca d’Argento e giochi, balli, spettacoli vari e il magnifico spettacolo pirotecnico sul lago. Il Sindaco Tiziano Lanzini, l’assessore alla Cultura Aleandro Murras e l’assessore agli eventi folkloristici Tiziano Fusi hanno fatto presente che L’Estate Londese rappresenta per Londa una novità importante per la nostra Comunità, è un programma denso di iniziative culturali, folkloristiche, musicali per giovani e meno giovani, teatrali, cinematografiche, sportive, ludiche: Un programma costruiti con il contributo delle associazioni londesi , condiviso dai giovani e meno giovani di Londa, Obiettivo dell’Amministrazione recuperare il turismo di fine settimana rilanciando l’attrattività del territorio di Londa, in particolare del lago, del centro storico e delle piccole frazioni. Un programma che speriamo trovi il consenso dei nostri concittadini che potranno avere molte occasione di socializzazione e di svago e dei tanti cittadini di Firenze e Provincia e dei tanti turisti che vorranno trascorrere alcune ore e/o giornate in tranquillità e divertimento e che saremo lieti di ospitare a Londa.

Redazione Nove da Firenze