Quale futuro per il Volontariato?


Fucecchio, 6 settembre 2007. In quale direzione si sta muovendo il mondo del volontariato, quale ruolo avranno in futuro le associazioni e quali novità potrebbero introdurre le proposte di legge recentemente presentate in Parlamento: sono queste le domande alle quali intende dare alcune risposte la Conferenza del Volontariato in programma a Fucecchio sabato 22 settembre. Ad organizzare l’incontro, alle quali saranno invitate le tante associazioni presenti sul territorio comunale, sono la Consulta del Volontariato di Fucecchio e il CESVOT; l’incontro si terrà a partire dalle ore 9.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Fucecchio in Piazza Amendola. Parteciperanno Ismano Nucci (Presidente della Delegazione del Cesvot di Empoli), Lorenzo Calucci (Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Fucecchio) e Marco Peruzzi (Presidente della Consulta del Volontariato).
“Ci auguriamo - dice Lorenzo Calucci - che tutte le associazioni partecipino perché la Conferenza sarà un momento per discutere e mettere a confronto le diverse realtà del territorio, per capire dove sta andando il volontariato e che ruolo avranno le associazioni nel futuro”. L’intenzione degli organizzatori è quella di fare il punto della situazione anche alla luce delle conferenze regionale e nazionale del Volontariato che si sono tenute la scorsa primavera.
“Il mondo del volontariato – spiega Marco Peruzzi - sta cambiando, si sta facendo strada sempre più l’impresa sociale, molte associazioni lamentano la mancanza di nuovi volontari, c’è crisi nel ricambio generazionale, sembra essere in crisi l’idea stessa della gratuità. Inoltre, a livello legislativo, ci sono alcune proposte di legge che intendono modificare la Legge Quadro (la 266 del 1991), e questo influirà anche sulle nostre associazioni”. Alla fine della conferenza sarà offerto un rinfresco presso la sede della Consulta del Volontariato (Via Landini Marchiani 38) in occasione dell'inaugurazione di "Volontaria-mente", lo sportello informativo per le associazioni di volontariato e i cittadini promosso dalla Consulta e dal Comune di Fucecchio. Per informazioni: tel. 340 3546489 - consulta.volontariato@comune.fucecchio.fi.it

Redazione Nove da Firenze