Un nuovo straordinario orologio rinnova la grande tradizione artigianale fiorentina


(Firenze, 28 giugno) Un orologio realizzato, utilizzando tecnologie d’altissimo livello, fino ad oggi adoperate esclusivamente nel settore biomedico. Si tratta del nuovo orologio “Tp-Ita 572 Opera Meccana”, realizzato dall’azienda fiorentina “Anonimo” per Bang & Olufsen. Le due realtà sono entrate in collaborazione grazie al sostegno dato ad “Anonimo Q8 Sailing Team”, unico equipaggio italiano che partecipa al campionato Tp52 di vela. Una vera e propria Formula 1 del mare, nella quale la squadra fiorentina è l’unica a rappresentare i colori italiani. L’orologio, che sarà prodotto in edizione limitata nei laboratori di Lastra A Signa, è un oggetto in grado di fornire ai professionisti della vela le principali informazioni utili per le competizioni di ‘match racing’. Firenze torna ad essere capitale dell’orologeria artigianale italiana, come ha rilevato oggi Federico Massacesi, presidente di Anonimo, nel corso di un incontro stampa. Accogliamo con grande interesse questo nuovo successo dell’orologeria artigianale fiorentina, quando è in corso un’attenta ricerca sugli orologi storici di Palazzo Pitti. Una nuova realtà che rinnova nel progresso un’antica tradizione fiorentina, nel dialogo fecondo col passato che è la peculiarità che rende unica Firenze.
AL

Redazione Nove da Firenze