Giovedi 22 luglio 04 parte la rassegna "Itinerari Musicali-Sentieri Acustici" per la direzione artistica di Riccardo Tesi


Il prossimo 22 luglio prenderà il via la prima parte del Festival, gli Itinerari Musicali (tre concerti in tre distinti Comuni della Provincia di Pistoia) che porterà alcuni dei migliori musicisti della world music internazionale in tre ville storiche del territorio pistoiese.BR> La manifestazione estiva si avvale del sostegno della Regione Toscana, della Comunità Montana Appennino Pistoiese e della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Il festival è nato nel 2001 come momento clou della rassegna Itinerari Musicali (presente dal 1986 nel territorio pistoiese) e si caratterizza per una forte attenzione verso la musica tradizionale toscana e il suo confronto con la world music contemporanea: tra gli eventi più significativi delle passate edizioni si ricordano, oltre ad un concerto di Caterina Bueno, una lezione-concerto con Francesco Guccini e i poeti improvvisatori sulla poesia in ottava rima e la produzione Acqua, foco e vento (un progetto sulle tradizioni orali della Toscana minore rivisitate in chiave moderna, ideato e finanziato dall’Assessorato alla cultura della Provincia di Pistoia, con la direzione musicale e gli arrangiamenti di Riccardo Tesi e Maurizio Geri).

Redazione Nove da Firenze