A1 Milano-Napoli: chiusure a Firenze Sud per la demolizione di un cavalcavia

Lavori stradali: ecco i cantieri della prossima settimana. Palazzuolo sul Senio: riaperta con senso unico alternato la Sp 306 Casolana-Riolese


FIRENZE- Sulla A1 Milano-Napoli, nell'ambito dei lavori connessi all'ampliamento a tre corsie, per consentire la demolizione del cavalcavia al km 303+800, Autostrade in accordo con gli uffici della Città Metropolitana di Firenze provvederà alla chiusura, in orario notturno, del tratto compreso tra Firenze sud e Incisa Reggello, in entrambe le direzioni, verso Roma e in direzione di Firenze/Bologna, dalle 22:00 di sabato 18 alle 07:00 di domenica 19 maggio. Nello stesso orario saranno, inoltre, chiuse le aree di servizio "Chianti est" e "Chianti ovest", situate all'interno del suddetto tratto. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari: verso Roma, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Firenze sud, si potrà percorrere la viabilità ordinaria dove, per l'occasione, sarà predisposta segnaletica temporanea di colore giallo, indicante "Roma" con rientro sulla A1 alla stazione autostradale di Incisa Reggello, per proseguire in direzione di Roma; verso Firenze/Bologna, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Incisa Reggello, si potrà percorrere la viabilità ordinaria dove, per l'occasione, sarà predisposta segnaletica temporanea di colore giallo, indicante "Bologna" con rientro sulla A1 alla stazione autostradale di Firenze sud, per proseguire in direzione di Firenze/Bologna.

Altre chiusure sono programmate l'1 e 2 giugno, il 22-23 giugno e, probabilmente, anche 29-30 giugno. Nella notte tra l'1 e il 2 giugno, la chiusura sarà anticipata alle 21, con riapertura all'indomani alle 6, a motivo del Montomondiale.

Sempre sulla A1 Milano-Napoli, per programmati lavori di manutenzione, nelle cinque notti consecutive di lunedì 20, martedì 21, mercoledì 22, giovedì 23 e venerdì 24 maggio, per chi proviene da Bologna e da Firenze, sarà chiuso il ramo di allacciamento che collega la A1 Milano-Napoli alla stazione autostradale di Firenze ovest, sulla A11 Firenze-Pisa nord, con orario 22:00-06:00. In alternativa, si consiglia di uscire alla stazione autostradale di Firenze nord e percorrere il raccordo autostradale che da Firenze nord immette sulla A11 Firenze-Pisa nord, in direzione di Firenze Peretola. Intanto sulla A11 Firenze-Pisa nord, per programmati lavori di manutenzione, previsti in orario notturno, a ridotta circolazione di veicoli, dalle 22 di lunedì 20 alle 6 di martedì 21 maggio sarà chiusa l'entrata della stazione di Prato est, verso Firenze. In alternativa, si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Prato ovest.

Venerdì 10 maggio è stata pubblicata la selezione che consentirà di individuare il soggetto che effettuerà la progettazione della cosiddetta “variante di Troghi e delle opere di completamento alla mobilità”. Si tratta di una gara aperta europea che permette a tutti gli operatori che abbiano i requisiti di presentare un’offerta entro il 18 giugno 2019. Il valore complessivo dell'appalto è di € 735.399,48, oltre IVA. L’opera è frutto della convenzione sottoscritta tra Comune di Rignano sull’Arno, Città metropolitana di Firenze e Autostrade per l’Italia SpA e che è stata perfezionata lo scorso 11 luglio 2018 con la firma del Sindaco.

E' stata riaperta, con senso unico alternato, la Sp 306 Casolana-Riolese, al km 27+800 (nel territorio provinciale di Ravenna), a circa due chilometri dal confine con il comune di Palazzuolo sul Senio. Non sono però escluse ulteriori chiusure a seguito di eventuali movimenti della frana, con rischio di caduta massi.

Redazione Nove da Firenze