Le iniziative di Natale del Centro Icaro


Anche Riccardo Marasco e gli assessori Lastri e Bugliani agli appuntamenti del Centro Icaro. Quattro iniziative per vivere in maniera più autentica il Natale, ma anche per condividere i bisogni di chi soffre e per affrontare un dibattito culturale che parte da profonde radici cristiane. Le organizza il Centro Icaro di via delle Panche a Firenze, diretto da don Paolo Bargigia. Si inizia sabato 16 dicembre con la Festa di Natale: alle 19 merenda – cena con musiche e canti natalizi, seguita dallo spettacolo organizzato dai ragazzi del Catechismo “Il Grande Natale”. Particolarmente importante l’appuntamento di lunedì 18. Alle 21, è prevista una rappresentazione teatrale patrocinata dalla Provincia di Firenze: La Compagnia “Alecrìm” metterà in scena “Quest’abisso di vita”, per la regia di Edoardo Rialti. Il ricavato dello spettacolo, a cui assisteranno anche gli assessori comunali di Firenze Vincenzo Bugliani e Daniela Lastri, sarà devoluto ai 4 progetti “Tende di Natale” dell’ A.V.S.I. (Associazione Volontari per il Servizio Internazionale). Giovedì 21 sarà la volta di Riccardo Marasco, che si esibirà con i Musici di Acanto in una rassegna di canti natalizi (dal XIII AL XVII secolo) dal titolo: “…Pace non più guerra…”. Spazio alla cultura nell’ultimo appuntamento di venerdì 22, organizzato in collaborazione con i commercianti del Sodo. “Il nostro cielo durante il Natale” propone una serata di osservazione con telescopi, conferenza-dibattito, postazione informatica per una navigazione guidata sui siti Internet di astronomia a cura del Comitato per la divulgazione dell’Astronomia dell’Osservatorio di Arcetri, guidato dal professor Righini.

Redazione Nove da Firenze