Rubrica — Empoli Calcio

Zurkowski e Terzic nuovi giocatori azzurri

facebook

Martedì scorso sono stati presentati alla stampa i giocatori ZURKOWSKI eTERZIC la cui società di provenienza è la Fiorentina ed in prestito all'Empoli per il prossimo campionato di serie B, ormai alle porte.


ZURKOWSKI si è così espresso:

"E' mia intenzione continuare il percorso che ho intrapreso lo scorso anno qui ad Empoli. . Lo scorso anno dovevo ambientarmi anche perchè era la mia prima esperienza all'estero ma più il tempo passava e più comprendevo tante cose riuscendo a trovare pian piano un mio spazio, soprattutto il mio spazio. Dovrò scoprire ancora tante cose ma, in relazione a ciò, mi sento pronto per affrontare questo campionato cercando di avere più personalità per poterne essere un protagonista. La scorsa stagione era la prima in Italia e soprattutto la prima all’estero. All’inizio avevo bisogno di tempo per conoscere e ambientarmi, col tempo ho cominciato ad imparare e capire tante cose, oltre che trovare il mio spazio. Non so se ci sarà qualcosa da scoprire, personalmente mi sento pronto per questa nuova annata: voglio allenarmi bene, aiutare la squadra, crescere e provare ad essere protagonista oltre al fatto che ritengo che il mio modo di giocare si adatti bene al calcio italiano.

Ho ritrovato molti compagni dello scorso anno e tutti quanti ci stiamo allenando per essere quanto prima pronti per affrontare il nuovo campionato, anche se siamo ancora in fase pre season considerando che ho trovato un nuovo alleantore, mister Dionisi che sto cominciando a conoscere, trovandomi subito bene consapevole che ha una sua idea di calcio."

Buon lavoro Szymon!

e Terzic:

"Sono consapevole di essere arrivato in una società che ha una storia importante dove si sono formati giocatori che sono diventati importanti. Il mio proposito è quello di allenarmi in modo tale da essere pronto quando il mister riterrà opportuno farmi giocare. Ho trovato un ambiente dove ho ricevuto un'accoglienza tale da farmi sentire già parte di un gruppo che sembra avere l'intenzione di fare bene aggiungendo le attenzioni di chi lavora per metterci nelle migliori condizioni.

Mi presento: il mio ruolo naturale è quello di terzino sinistro di grande corsa e so che devo lavorare molto per crescere in vista della nuova stagione anche se non ho trovato molta differenza nel modo di lavorare rispetto a quello della serie A. Perchè ho scelto l'Empoli? perchè sono convinto che possa essere la squadra giusta per farmi crescere oltre al fatto che anche Zurkowski sia voluto tornare tanto che quando. è arrivata la chiamata non ho avuto dubbi: eccomi qua. convinto di aver fatto la scelta giusta."

Buon lavoro Aleksa!

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com