Viale dei Mille e Campo di Marte, sei alberi da abbattere

Sono cinque cipressi e un platano, cui è stata riscontrata una "estrema propensione al cedimento"


La direzione Ambiente ha programmato per mercoledì 12 e giovedì 13 giugno la rimozione di alcune piante ad ‘estrema propensione al cedimento’ nell’area di Campo di Marte. Si tratta di un platano in viale dei Mille e di cinque cipressi nei giardini di Campo di Marte. In autunno gli alberi saranno sostituiti con nuove piante della stessa specie. L’intervento si è reso necessario dopo i monitoraggi eseguiti dai professionisti incaricati, che hanno inserito le piante in classe di propensione al cedimento estrema. In particolare, gli interventi di rimozione saranno i seguenti: in viale dei Mille, sarà rimosso un platano con ganoderma al colletto della pianta e con ampia cavità in evoluzione; nei giardini di Campo di Marte, invece, saranno rimossi cinque cipressi: la rimozione si rende necessaria per tutelare l’incolumità di persone e cose, visto lo stato vegetativo e la stabilità delle piante ormai compromessi.

Redazione Nove da Firenze