​Vende noci senza licenza: multa e sequestro di oltre 100 chilogrammi di frutta secca

Il venditore aveva esposto un cartello per attirare i clienti: per lui un verbale da 5.000 euro


L’intervento sabato in via Pistoiese di un pattuglia del Reparto Analisi e Strategia. Oltre 100 chilogrammi di noci. È quanto hanno sequestrato gli agenti di Polizia Municipale a un giovane che, senza licenza, aveva improvvisato un punto vendita in strada. L’episodio risale a sabato in via Pistoiese.

Una pattuglia del Reparto Analisi e Strategie impegnata in alcuni controlli ha notato un venditore che, per attirare potenziali clienti, aveva esposto un grande cartello di cartone dove pubblicizzava la vendita di sacchi di noci da 2 chilogrammi a 5 euro. Gli agenti hanno quindi al giovane se era in possesso della licenza necessaria per la vendita di merce su suolo pubblico. Ma il 25enne, residente fuori Toscana, non è stato in grado di mostrare il documento alla pattuglia che quindi ha staccato un verbale da 5.000 euro per la violazione della legge regionale sul commercio e sequestrato i 53 sacchi di noci, per complessivi 106 chilogrammi di noci.

Redazione Nove da Firenze