Unione Comuni Valdarno e Valdisieve: per la Lega c'è Cecilia Cappelletti

Era capogruppo del Carroccio a Pontassieve. "Il nostro è un territorio vasto e con molte potenzialità, porterò proposte e istanze di tutti i cittadini". Scipioni, segretario provinciale: "Grande soddisfazione per noi"


Si è riuniuto il primo consiglio dell'Unione dei Comuni del Valdarno e della Valdisieve e, per la prima volta, la Lega sarà rappresentata da un proprio gruppo con Cecilia Cappelletti già capogruppo Lega in consiglio comunale a Pontassieve. "Sono onorata di questo incarico e mi impegnerò al fine di rappresentare al meglio la Lega anche in questo ente. Un territorio vasto, con molte potenzialità, alle porte di Firenze. Porterò nell'unione le istanze e le proposte a tutela di tutti i cittadini", dichiara il capogruppo neo eletto, Cecilia Cappelletti.

"Una nuova importante presenza, emblematica del forte radicamento territoriale ottenuto dalla Lega alla scorsa tornata amministrativa, e che vede in Cecilia uno dei rappresentanti più significativi di questa nuova classe dirigente di amministratori leghisti radica tesi in provincia di Firenze . È una grande soddisfazione la sua presenza all'Unione dei comuni Valdarno Valdisieve. Importanti realtà alle quali la Lega presta grande attenzione", dichiara il segretario provinciale della Lega Alessandro Scipioni.

Redazione Nove da Firenze