Rubrica — Spettacolo

Un grande nome nella giuria di Horror ShowFest 2020

Sabato 31 maggio si chiuderà il bando per partecipare alla selezione del festival del cinema di Firenze, rivolto sia ad autori professionisti che a semplici amatori


Tra i giurati della manifestazione spicca il nome di Lamberto Bava, regista culto del'horror "made in Italy" degli anni '80. Il grande pubblico lo ricorderà sicuramente per aver diretto e prodotto la serie fantasy "Fantaghirò" che vedeva nel cast Alessandra Martines, Kim Rossi Stuart e Brigitte Nielsen. L'altro componete di peso della giuria è Federico Frusciante, critico cinematografico diventato popolare su youtube grazie alla sue recensioni e monografie; grande appassionato di film horror. Conclude il terzetto dei giurati Lorenzo Cracolici, in rappresentanza della web community di Horror Italia 24, forte degli oltre 100.000 "mi piace" su facebook, vero punto di riferimento per gli amanti del cinema horror in Italia. Un terzetto di giurati che copre in maniera completa l'arco temporale della storia del cinema horror italiano. 

L'evento è previsto per metà giugno a Firenze, nella location estiva del Titty Twister Club alla Cascine, potrà essere posticipato nel rispetto delle norme vigenti previste per gli eventi di questo genere.

Redazione Nove da Firenze