Rubrica — Mostre

Uffizi, Palazzo Pitti e Boboli: ingresso gratuito per la vigilia del Capodanno Fiorentino

​Per ricordare il tradizionale Capodanno fiorentino e la nascita del Granduca Francesco I de'Medici una giornata gratuita al museo


Uffizi, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli aprono gratuitamente per tutti i visitatori l'intera giornata di domenica 24 marzo, vigilia del Capodanno fiorentino e ricorrenza della nascita, nel 1541, di Francesco I de' Medici, il 'fondatore' degli Uffizi come spazio museale e di ricerca inteso secondo un pioneristico senso già vicino al sentire moderno. La giornata di accesso libero costituisce la prima delle date di apertura speciale gratuita, per il 2019, programmate dal Mibac e decise nel dettaglio dalla Direzione delle Gallerie degli Uffizi.

Per quanto riguarda le modalità d'accesso si ricorda che per gli Uffizi è prevista la sperimentazione del 'tagliacode' attraverso il tagliando gratuito rilasciato da chioschi interattivi. Consulta il link per maggiori dettagli.

Per Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli i visitatori dovranno invece ritirare il tagliando d'ingesso gratuito presentandosi in biglietteria.

Agli Uffizi, oltre alla collezione permanente, sono al momento visibili anche le sculture dell'esposizione temporanea ‘Essere’, personale dell'artista inglese Antony Gormley.

A Palazzo Pitti le mostre temporanee attualmente in corso sono quattro: ‘Animalia Fashion’, dedicata al particolare rapporto tra la moda e le forme del mondo animale, la monografica dell’artista contemporanea americana Kiki Smith, l’esposizione collettiva ‘Lessico femminile. Le donne tra impegno e talento 1861-1926’ e ‘Il Carro d’oro di Johann Paul Schor. L’effimero splendore dei carnevali barocchi’.

Redazione Nove da Firenze