Parco di Villa Vogel: tre anatroccoli salvati e riportati a mamma papera

Andati a nuotare nel laghetto, non riuscivano a tornare nel nido. L'intervento di agenti della Municipale e Vigili del fuoco li ha riportati a terra. Per evitare il ripetersi di questi episodi, sarà montata una piccola rampa di risalita


Sono andati a nuotare nel laghetto ma poi non sono riusciti a tornare nel nido. Poteva finire male l'avventura di tre piccoli paperi di Villa Vogel ma ci hanno pensato gli agenti di Polizia Municipale, con l'aiuto dei Vigili del Fuoco, a portarli in salvo.

È accaduto ieri pomeriggio. I tre pulcini si sono avventurati fuori dal nido, che si trova sull'isolotto del laghetto, per farsi una nuotata. Al loro ritorno, però, non sono riusciti a risalire il cordolo rimanendo quindi fuori dal nido. Ma la situazione non è sfuggita ad alcune persone che hanno allertato la pattuglia del distaccamento dell'Isolotto presente nel parco e gli agenti, grazie alla collaborazione dei Vigili del Fuoco, hanno salvato i tre pulcini. Per evitare ulteriori disavventure tra qualche giorno sarà modificata l'isoletta: verrà infatti montata una piccola rampa per permettere agli anatroccoli di risalire senza problemi dal laghetto.

Redazione Nove da Firenze