Toscana2020: a Firenze un flash mob di Forza Italia Seniores

In piazza Duomo, davanti alla sede della giunta regionale, organizzato a difesa dei diritti degli anziani. Stella: "Tutelare diritti degli anziani e istituire un Garante e Assessore regionale alla Terza Età, ma le istituzioni latitano"


Firenze, 8 settembre 2020- Un flash mob in piazza Duomo a Firenze, davanti alla sede della Regione Toscana, per chiedere alle Istituzioni di tutelare i diritti degli anziani. A dar vita alla manifestazione, i militanti di Forza Italia Seniores capitanati dal responsabile regionale toscano Gianfranco Sangaletti e dal responsabile nazionale Seniores, senatore Enrico Pianetta

"Forza Italia Seniores - hanno spiegato Sangaletti e il senatore Pianetta - denuncia lo stato di abbandono istituzionale verso la terza età, lasciata con servizi sanitari inadeguati, prestazioni assistenziali insufficienti, non tutelata nella sicurezza, con inutili e insopportabili procedure burocratiche, che non consentono a tanti di partecipare attivamente allo sviluppo delle nostre comunità, senza contare l'aggressione alle pensioni, unica forma di sostentamento per chi non è più in età lavorativa". Pertanto, F.I. Seniores chiede l'istituzione di un "Garante per la Terza Età a livello nazionale e regionale; un Ministero per la Terza Età e - sottolineano gli azzurri - l'Assessorato per la Terza Età nelle Regioni e nei Comuni capoluogo; l'inserimento in Costituzione delle parole: 'La Repubblica tutela la persona anziana e promuove le misure per tutelarla'; la restituzione degli scippi per la mancata perequazione delle pensioni, sancita dalla Corte Costituzionale con la sentenza 07/2015; l'approvazione del disegno di legge a tutela delle persone anziane che subiscono truffe".

“Stamani Forza Italia ha voluto dimostrare fisicamente e personalmente l’abbandono istituzionale verso la terza età che rappresenta le fondamenta per il futuro di questa nazione. Oggi la crisi generata anche dal covid-19 ma non solo mostra quanto i nostri nonni, zii, padri ci stiano aiutando a superare questo grave momento. E le istituzioni li lasciano da soli con servizi sanitari inadeguati, prestazioni assistenziali insufficienti, nessuna tutela per la sicurezza, inutili e insopportabili procedure burocratiche oltre all’aggressione delle pensioni. Forza Italia si pone l’obiettivo di ribaltare la situazione e partire da questa generazione per andare verso i giovani. Viva i nonni, viva i genitori, viva i nostri zii, viva coloro che hanno fatto di questa nostra terra un punto di riferimento”. Lo ha affermato il senatore di Forza Italia Massimo Mallegni, commissario regionale di Forza Italia, questa mattina a Firenze.

Ha preso parte al flash mob il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella, capolista di Forza Italia alle elezioni regionali per il collegio Firenze 1, che ha assicurato che farà proprie le richieste dei Seniores per quanto riguarda le tematiche di competenza regionale, in particolare per l'istituzione di un Garante regionale e un Assessore regionale per la Terza Età, "figure - ha spiegato il vicepresidente dell'Assemblea toscana - che possano seguire con attenzione le problematiche peculiari degli anziani".

Redazione Nove da Firenze