Torneo della Befana: il trionfo del calcio giovanile

Il Resoconto di un'Edizione da record


In occasione del ponte dell'Epifania, 74 squadre giovanili provenienti da tutto il Centro Nord Italia hanno invaso e colorato i campi di calcio di Firenze e Provincia, portando aggregazione, entusiasmo e turismo. Dai cinque ai quattordici anni: il calcio giovanile è stato protagonista a trecentosessanta gradi della tradizionale e storica manifestazione, giunta alla sua decima edizione, ricca di società professionistiche come la Fiorentina, l'Empoli, la Reggiana, il Prato, il Pontedera, l'Arezzo e la Lucchese Il torneo ha preso ufficialmente il via il 6 Gennaio, giorno della cerimonia d'apertura animata dalla sfilata delle squadre e dallo spettacolo coinvolgente offerto dagli "Sbandieratori di Bagno a Ripoli". A portare il loro augurio e la loro testimonianza durante la serata, c'erano il vice presidente della LND, Alberto Mambelli, il Sindaco di Bagno a Ripoli, Francesco Casini, il Presidente LND della Toscana, Paolo Mangini ed infine il Presidente del Consiglio Regionale, Eugenio Giani: tutte le autorità ,in coro, hanno sottolineato quanto l'entusiasmo dei giovani protagonisti e il seguito creato, siano importanti per la crescita e lo sviluppo del movimento calcistico. Sabato 7 Gennaio tutte le formazioni coinvolte hanno combattuto il freddo dal mattino al pomeriggio, fornendo uno spettacolo unico sui 9 campi coinvolti mentre Domenica 8 si sono svolte le finali e le successive premiazioni presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano, dove i ragazzi hanno potuto visitare inoltre lo storico "Museo del Calcio".

A chiudere una kermesse indimenticabile, le dichiarazioni dell'organizzatore Leo Lucchi:"Siamo stati estremamente contenti. Con 74 squadre e 4.000 presenze siamo riusciti a creare e garantire turismo e mobilitazione, coinvolgendo 15 Hotel e 15 ristoranti. Posso confidare che il Torneo della Befana è il nostro Torneo di punta e per la prossima edizione punteremo ad iscrivere un centinaio di club. Ringrazio la società Belmonte e il Comune di Bagno a Ripoli per l'ospitalità e la disponibilità, mostrate, il Comune di Firenze e la FIGC per averci concesso il patrocinio : per noi motivo di orgoglio e collaborazione".

“È stato un piccolo grande trionfo del calcio giovanile e dello sport il decimo Torneo della Befana di Firenze – ha aggiunto il sindaco Francesco Casini -. E per la nostra Comunità è stato un piacere e una gioia ospitarlo presso il campo sportivo comunale "Andrea Pazzagli" di Ponte a Niccheri, scelto come impianto principale. Il Torneo della Befana è un appuntamento sportivo a cui partecipano ogni anno sempre più squadre e società di primissimo livello e da tutta Italia. Un evento che vede fronteggiarsi, all'insegna dei valori più sani dello sport, le giovani promesse del nostro calcio”.

Redazione Nove da Firenze