Temporali forti domani a Firenze

L'allerta gialla scatterà alle 10 e durerà fino alle 22. Piogge sulla Toscana dalle 17 di sabato 2 alle 22 di domenica 3 novembre. Dirottamenti e cancellazioni all'aeroporto di Peretola. Incidente stradale sulla Siena–Firenze


FIRENZE- Graduale peggioramento delle condizioni del tempo con piogge e temporali nella seconda parte della giornata di oggi. Domani, domenica, ulteriore peggioramento con piogge e temporali sparsi, soprattutto tra la tarda mattinata e il pomeriggio. Per questo la Sala operativa della protezione civile della Regione ha esteso il codice giallo, emesso nella giornata di ieri, a tutte le province della Toscana, con validità dalle 17 di oggi, sabato 2 novembre, fino alle 22 di domani, domenica 3 novembre. Le precipitazioni, inizialmente sulle zone settentrionali, si estenderanno al resto della regione nel corso del pomeriggio e della sera di oggi. Domani, domenica, dopo una generale attenuazione notturna delle precipitazioni, dalla tarda mattinata le piogge e i temporali partendo da nord-ovest si estenderanno a tutta la regione. In serata residui fenomeni sulle zone sud-orientali. Codice giallo anche per vento forte nella sera di domenica sull'Arcipelago a nord dell'Elba e sul litorale centrale con raffiche localmente fino a 70-90 km/h e per mare agitato dalla tarda mattinata di domenica soprattutto a sud di Piombino e sulla costa grossetana. Dalla sera rotazione dei venti a ovest e mare agitato sull'Arcipelago a nord dell'Elba e sul litorale centrale.

Allerta gialla domani a Firenze per la possibilità di forti temporali e per il rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto “reticolo minore” che comprende i corsi d'acqua secondari: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle. Lo segnala il Centro funzionale regionale nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che riguarda sia il Comune di Firenze che quelli di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa. Il codice giallo scatterá alle 10 di domani, domenica 3 novembre, e terminerá alle 22.

Già stamani, comunque si sono verificati dirottamenti e cancellazioni all'aeroporto di Firenze Peretola

A causa di un incidente avvenuto all’altezza del km 37,000 del Raccordo autostradale Siena–Firenze, tra San Donato e Tavarnelle, nel pomeriggio è stato provvisoriamente chiuso il transito sulla carreggiata in direzione Firenze. L’incidente, le cui cause sono in corso di accertamento, ha coinvolto tre veicoli, con una persona ferita. Sul posto sono intervenute le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per le attività di rimozione dei mezzi, per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione.

Redazione Nove da Firenze