Rubrica — Antiquarium

Stima per i quadri di Gabani

Due acquerelli del prolifico ed apprezzato pittore del periodo risorgimentale. Per nuove valutazioni scrivere a nove@nove.firenze.it


Buongiorno,

le allego le foto di due acquerelli di Giuseppe Gabani in mio possesso.

In attesa di un suo riscontro porgo cordiali saluti.


Gentile signore buongiorno,

sono Mauro Manganelli, consulente d'arte della redazione di Nove da Firenze.

Le due opere in suo possesso sono due interessanti acquerelli del pittore Giuseppe Gabani ( Senigallia 1846- Roma 1900), personaggio eclettico del periodo risorgimentale. Fu infatti ufficiale di cavalleria, partecipante alla terza guerra d'indipendenza, ma anche prolifico ed apprezzato pittore. Il suo genere di pittura si inserisce, in pieno, nel periodo storicistico/eclettico di fine secolo, dove la sua attività di ufficiale di cavalleria gli permetteva un occhio privilegiato per scene di battaglia, episodi militari, ma anche scorci della campagna romana, con una attenzione all'orientalismo, di gran moda in quegli anni. Sue opere nella galleria d'arte moderna di Roma capitale, nel museo storico di Pinerolo ed nell'attiguo circolo ufficiali.

E' pittore qualificato e spesso presente nelle aste nazionali ed internazionali: la quotazione delle sua coppia di acquerelli (senza conoscere esattamente le dimensioni, ma ipotizzando un 60x40), rientranti in pieno nella sua produzione migliore, si attestano come valore di mercato sui 1500/2000 euro entrambi.

Rimanendo a sua disposizione per ogni approfondimento ed una eventuale visione diretta, La saluto cordialmente.

Dott. Mauro Manganelli

esperto d'arte

Redazione Nove da Firenze