Sr70 della Consuma: nuovi lavori per la messa in sicurezza

Un contributo di 1,4 milioni di euro e presto un Protocollo per limitare il transito ai mezzi pesanti. Sp 41: riaperto il tratto in località Boschetta


FIRENZE – Nuovo step per l'adeguamento e la messa in sicurezza della S.r. 70 della Consuma. Per consentire una nuova fase di lavori la Regione Toscana ha messo a bilancio per il 2021 un contributo di un milione e 400 mila euro, che servirà per migliorare la percorribilità della strada e rende più sicuri alcuni punti critici del Passo della Consuma.

I tecnici dell'Ufficio Viabilità della Città Metropolitana di Firenze hanno riaperto la S.p. 41 al km 10+500, in località Boschetta, tra Ponte a Vicchio e Dicomano. Il tratto era stato chiuso nei giorni scorsi a causa di un movimento franoso, contenuto dalle reti di protezione che sono state svuotate.

Redazione Nove da Firenze