Rubrica — Spettacolo

Six Underground, sul set Ryan Reynolds: nel film le biciclette della Coop Ulisse

La Cooperativa Sociale che recupera e ripara i mezzi a due ruote ha fornito le bici per il film di Michael Bay


Sul set di piazza Poggi spicca la presenza dell'attore Ryan Reynolds alla corte di Michael Bay per la realizzazione di Six Underground per le strade del centro storico toscano.

Sul set sono presenti alcune biciclette che la Cooperativa sociale Ulisse ha fornito alla produzione.
"Ryan Reynolds a piazza Poggi, per le riprese di Six Underground. Volevamo mostrarvi lui? Ma no! Era soltanto un attimo di compiacimento nel vedere le nostre bici" spiegano dalla Cooperativa fiorentina.
"Le biciclette del set, anche quelle che finiscono schiacciate sotto le macchine, vengono da Ulisse". Ed una volta recuperate, potrebbero diventare persino famose.

La cooperativa sociale di tipo B nasce a Firenze nel 1998 grazie alla volontà di organizzazioni e persone del mondo del Terzo Settore, della cooperazione sociale, dell’associazionismo e di Enti pubblici, per l’inserimento lavorativo di soggetti appartenenti alle categorie svantaggiate ai sensi della L.381/91. Finalizzata all'inserimento e all'integrazione lavorativa di persone in condizione di svantaggio, con particolare attenzione all'area del disagio psichico, Ulisse assume nella realtà locale un importante ruolo, grazie anche alla pluralità di servizi offerti.

Redazione Nove da Firenze